Disinstallare vCenter Operations Manager plugin

removeplugin01

Quando l’appliance VMware Operations Manager è corrotta o cancellata, il vCenter Operations Manager plugin rimane nel vCenter Server visualizzando un errore.

Per tenere il sistema pulito è opportuno rimuovere l’estensione dal Plug-in Manager.

removeplugin02

 

Procedura

Il primo step da effettuare è la rimozione dell’asset salvato nel vCenter Server. Dal Client vSphere logarsi al sistema e selezionare il menu Home > Licensing. Con il tasto destro del mouse effettuare un click sulla voce vCenter Operations Manager e selezionare l’opzione Remove Asset.

removeplugin03

Per confermare la rimozione cliccare su Yes.

removeplugin03a

Dal browser digitare l’indirizzo https del vCenter Server e logarsi al sistema con un utente che possiede i diritti di amministratore tramite l’URL:

https://vcenter_address/mob

removeplugin04

Dal campo ServiceContent, cliccare il valore content.

removeplugin05

Cliccare su ExtensionManager.

removeplugin06

Cliccare la voce UnregisterExtension.

removeplugin07

Per rimuovere l’Operations Manager plugin, inserire nel campo extensionKey la stringa:

com.vmware.vcops

Successivamente cliccare su Invoke Method.

removeplugin08

Quando l’operazione di rimozione viene completata, viene visualizzato void come notifica del risultato.

removeplugin09

Riavviare il Client vSphere ed accedere a vCenter Server Plug-in Manager. L’Operations Manager plugin dovrebbe essere stato rimosso.

removeplugin10

Questa procedura è valida anche per la rimozione di altre extension. E’ sufficiente digitare il valore corretto nel campo extensionKey e cliccare su Invoke Method.

firma