ESXi 6.0 Update 2 bug con VMXNET3 vNICs

esxi60upd2bugvnic01

L’ESXi 6.0 Update 2 ha introdotto un bug con i VMXNET3 vNICs che causa il crash dell’host ESXi.

Quando l’host fallisce visualizza una schermata di diagnostica color porpora  contenente l’errore:

Vmxnet3VMKDevRxWithLock e Vmxnet3VMKDevRx

Al momento non c’è una soluzione alla problematica ma è possibile effettuare un workaround disabilitando l’hardware LRO per VMXNET3 sull’host ESXi.

 

Workaround

Per disabilitare l’hardware LRO sull’host ESXi, selezionare l’host interessato e posizionarsi in Manage > Settings > Advanced System Settings. Selezionare l’opzione Net.Vmxnet3HwLRO e cliccare sull’icona Edit per modificare il valore.

esxi60upd2bugvnic02

Impostare il valore di Vmxnet3HwLRO a 0 e cliccare su OK per confermare.

esxi60upd2bugvnic03

Net.Vmxnet3HwLRO è ora impostato a 0.

esxi60upd2bugvnic04

La stessa operazione può essere effettuata tramite il comando sxcli:

# esxcli system settings advanced set -o /Net/Vmxnet3HwLRO -i 0

esxi60upd2bugvnic05

Il software LRO è abilitato per VMXNET3 quando l’hardware LRO è disabilitato.

esxi60upd2bugvnic06

Un’altra possibile soluzione al problema è l’effettuare il ripristino alla versione precedente.

 

Aggiornamento 23/05/2016

VMware ha rilasciato una patch dove il problema evidenziato è stato risolto KB2144685.

firma

Leave a Reply