PernixData FVP 2.0 aggiornamento a 2.5

pernixdatafvp25upg01

La procedura di aggiornamento di PernixData FVP 2.0 alla versione 2.5 è piuttosto semplice ma il processo di installazione richiede uno specifico ordine di upgrade.

FVP 2.5 introduce alcune nuove funzioni che ampliano le capacità dell’applicazione.

 

Prima di aggiornare

Prima di effettuare l’aggiornamento alla nuova versione di PernixData FVP, è bene tenere presente alcuni punti fondamentali:

  • Non è possibile ritornare per nessun componente alla versione precedente del software.
  • Se l’installazione non può proseguire per un qualsiasi motivo, disinstallare la versione 2.5 e reinstallare la vecchia versione.
  • Aggiornare prima il Management Server permette al sistema di  continuare a funzionare con FVP mentre viene completato l’aggiornamento dell’Host Extension Module alla versione 2.5.
  • Gli host con installata la versione precedente di FVP continuano a funzionare anche se il Management Server è stato aggiornato alla versione 2.5 ma le nuove funzioni non saranno disponibili fino a quando anche l’Host Extension non viene aggiornato.

Per una corretta procedura di aggiornamento devono essere eseguiti i vari step in un preciso ordine:

pernixdatafvp25upg02

 

Passaggio delle VM alla modalità Write Through

Prima di effettuare l’installazione della nuova versione dell’Host Extension Module, tutte le VM devono essere in modalità Write Through. Questa configurazione è richiesta solo se l’Host Extension Module deve essere aggiornato alla versione 2.5 mentre l’aggiornamento del Management Server può essere effettuato in qualsiasi momento.

Per modificare la Write Policy delle VM, accedere al pannello PernixData FVP e posizionarsi nella sezione Manage. Cliccare su Datastores/VMs e selezionare la VM con la policy impostata a Write Back.

pernixdatafvp25upg03

Cliccare su Edit e impostare Write Through come Write Policy per la VM selezionata, quindi cliccare su OK.

pernixdatafvp25upg04

FVP imposta la Write Policy con il nuovo valore.

pernixdatafvp25upg05

Quando la colonna Status indica la voce Write Through, la transizione della VM è completa.

pernixdatafvp25upg06

Una volta che tutte le VM in modalità Write Back sono state transizionate in modalità Write Through, l’Host Extension può essere aggiornato alla nuova versione.

 

Aggiornare il Management Server

Avviando l’installer del Management Server, il sistema rileva una versione precedente installata. Cliccare su Yes per procedere con l’aggiornamento.

pernixdatafvp25upg07

Cliccare Next per avviare il Wizard.

pernixdatafvp25upg08

Accettare l’EULA e cliccare su Next per continuare.

pernixdatafvp25upg09

Cliccare su Next per procedere con l’installazione.

pernixdatafvp25upg10

L’FVP viene aggiornato alla nuova versione.

pernixdatafvp25upg11

Quando l’installazione viene completata, cliccare su Finish per uscire dal Wizard.

pernixdatafvp25upg12

 

Aggiornare l’Host Extension Module

Tramite un tool tipo WinSCP, copiare il file del nuovo Host Extension Module negli host da aggiornare.

pernixdatafvp25upg13

Per eseguire l’aggiornamento dell’host, l’host deve essere messo in Maintenance Made. Dal vSphere Web Client effettuare un click con il tasto destro del mouse sull’ESXi da aggiornare e selezionare l’opzione Enter Maintenance Mode.

pernixdatafvp25upg14

 

Disinstallare la versione precedente dell’Host Extension Module

Prima di effettuare l’aggiornamento alla nuova versione 2.5, la precedente versione dell’Host Extension Module deve esseere disinstallata dall’host tramite lo script prnxuninstall.sh.

Abilitare l’SSH nell’host ed effettuare il login utilizzando un tool tipo PuTTY. Dalla console SSH eseguire il comando:

# cp /opt/pernixdata/bin/prnxuninstall.sh /tmp/ && /tmp/prnxuninstall.sh

pernixdatafvp25upg15

 

Installare il nuovo Host Extension Module

Quando la vecchia versione è stata correttamente disinstallata, l’aggiornamento viene eseguito tramite il comando esxcli.

esxcli software vib install -d <zip_filename>

# esxcli software vib install -d /tmp/PernixData-host-extension-vSphere5.5.0_2.5.0.0-35945.zip

pernixdatafvp25upg16

Completato l’aggiornamento, effettuare il backup delle impostazioni della configurazione ESXi con il comando:

# /sbin/auto-backup.sh

pernixdatafvp25upg17

Rimuovere l’host dalla Maintenance Mode e disabilitare la connessione SSH.

pernixdatafvp25upg18

Ripetere la stessa procedura per ogni host membero del cluster FVP.

 

Abilitare il vSphere Client plug-in

Mentre per il vSphere Web Client la nuova versione dell’FVP è già operativa, per il vSphere Client il plug-in deve essere invece abilitato.

Chiudere/Aprire il vSphere Client e andare nel menu Select Plug-ins > Manage Plug-ins.

pernixdatafvp25upg19

Sotto la sezione Available Plug-ins, individuare il PernixData FVP vSphere Client Plugin e cliccare su Download and Install.

pernixdatafvp25upg20

Il sistema rileva una precedente versione già installata. Cliccare su Yes per eseguire l’aggiornamento.

pernixdatafvp25upg21

Cliccare su Next per avviare il Wizard.

pernixdatafvp25upg22

Accettare l’EULA e cliccare su Next.

pernixdatafvp25upg23

Cliccare su Next per installare l’aggiornamento.

pernixdatafvp25upg24

Cliccare su OK per chiudere automaticamente le applicazioni da aggiornare.

pernixdatafvp25upg25

L’aggiornamento viene installato nel sistema.

pernixdatafvp25upg26

Quando il processo viene completato, cliccare su Finish per uscire dal Wizard.

pernixdatafvp25upg27

Il plug-in PernixData FVP è stato correttamente aggiornato. Cliccare su Close per chiudere la finestra.

pernixdatafvp25upg28

Dal vSphere Web Client, accedere alla sezione PernixData FVP.

pernixdatafvp25upg29

Dopo che l’intera procedura di aggiornamento è stata completata, le VM precedentemente impostate in modalità Write Back possono essere nuovamente transizionate nella Write Policy corretta.

pernixdatafvp25upg30

Le VM sono state reimpostate in modalità Write Back.

pernixdatafvp25upg31

PernixData FVP è ora operativo con le funzionalità fornite dalla nuova versione 2.5.

firma

Leave a Reply