Recuperare spazio da WSUS server

cleanwsus01

WSUS è un ottimo sistema per tenere aggiornati i client della rete ma se non è ben gestito l’occupazione dello spazio disco può diventare onerosa.

Per recuperare dello spazio prezioso è possibile agire sugli aggiornamenti marcati come superseded che non vengono più utilizzati negli aggiornamenti ma rimangono salvati nel disco.

Per avere un’idea dello spazio occupato,  accedere alle proprietà del disco nella cartella in cui sono presenti i contenuti di WSUS. Annotare il valore riportato che indica lo spazio attualmente occupato.

cleanwsus02

 

Procedura

Accedere allo snap-in di WSUS e cliccare sull’opzione Updates –> All Updates.

cleanwsus03

Nel campo Approval, selezionare la voce Any Except Declined e cliccare successivamente su Refresh.

cleanwsus04

Cliccare con il tasto destro del mouse sui nomi dei campi di intestazione e selezionare la voce Supersedence.

cleanwsus05

Cliccare con il mouse sul nuovo header Supersedence per effettuare l’operazione di sort.

cleanwsus06

Per identificare gli aggiornamenti in stato superseded è sufficiente individuare il simbolo corrispondente nella colonna Supersedence.

cleanwsus07

Selezionare gli aggiornamenti da eliminare, cliccare col tasto destro del mouse e selezionare la voce Decline.

cleanwsus08

Cliccare su Yes per confermare l’operazione.

cleanwsus09

Gli aggiornamenti selezionati vengono marcati come declined.

cleanwsus10

Per effettuare la rimozione degli aggiornamenti, accedere all’opzione WSUS Server Cleanup Wizard.

cleanwsus11

Il sistema procede con l’eliminazione dei file presenti su disco.

cleanwsus12

Al termine della procedura, è possibile verificare lo spazio recuperato tramite la schermata riepilogativa di WSUS Server Cleanup Wizard.

cleanwsus13

Analizzando le proprietà del disco e confrontando i valori riportati con i precedenti annotati, lo spazio occupato si è drasticamente ridotto.

cleanwsus14

Questa procedura dovrebbe essere eseguita periodicamente in modo da tenere sotto controllo lo spazio utilizzato da WSUS.