Runecast Analyzer analisi – pt.2

runecastanalysis01

Runecast Analyzer è una soluzione di controllo preventiva di problematiche per l’ambiente VMware vSphere che offre alcune analisi per verificare lo stato della propria infrastruttura.

Una volta che il prodotto è stato installato e configurato, la scansione dell’ambiente produce dei report pronti per essere analizzati.

 

Blog serie

Runecast Analyzer configurazione – pt.1
Runecast Analyzer analisi – pt.2

 

Accedere alla Dashboard

Effettuare il login all’appliance inserendo le credenziali corrette e cliccare su Login.

runecastanalysis02

 

Dashboard

Dalla Dashboard è possibile avere una visione globale dello stato del proprio ambiente con presenti alcune informazioni come il numero di problematiche riscontrate, voci di configurazioni che presentano problemi e la top 10 delle voci di configurazione con il più alto numero di warning rilevati.

runecastanalysis03

 

Inventory

Dall’Inventory è possibile verificare un componente specifico della propria infrastruttura virtuale suddiviso in quattro categorie: Compute, VMs, Storage e Network. Dal menu Inventory, selezionare la categoria e il componente desiderato da analizzare (es. cluster).

runecastanalysis04

Nella parte destra della schermata, il sistema visualizza le problematiche riscontrate relative al componente selezionato. Cliccare sul simbolo più “+” per avere maggiori dettagli. E’ possibile inoltre utilizzare la funzionalità Filter per filtrare le varie problematiche per SeveritySource.

runecastanalysis05

Le informazioni relative al warning selezionato.

runecastanalysis06

 

Issue List

Questa vista illustra tutte le problematiche rilevate nell’inventory mostrando il numero di oggetti che sono soggetti al problema riscontrato.

runecastanalysis07

Cliccare sul simbolo più “+” per visualizzare maggiori dettagli.runecastanalysis08

 

All KBs

Questa vista mostra la lista degli articoli KB utilizzati per l’analisi senza visualizzare le effettive problematiche riscontrate nel proprio ambiente.

runecastanalysis09

 

Configuration analysis

Questa sezione indica le problematiche riscontrate nella configurazione rilevate durante la fase di scan dell’ambiente ed analizzando le impostazioni della configurazione.

 

KBs Discovered

Da KBs Discovered è possibile verificare le problematiche rilevate derivate dagli articoli del VMware Knowledge Base.

runecastanalysis10

 

Best Practices

Le varie configurazioni sono verificate rispetto alle best practices di VMware. Il risultato dell’analisi viene indicato nella modalità seguente:

  • Pass – se la best practice viene seguita per i relativi oggetti
  • Fail – se la best practice non è seguita da almeno uno degli oggetti soggetti alla problematica riscontrata

runecastanalysis11

 

Security Hardening

Questa vista mostra le regole di sicurezza da impostare in base alla guida ufficiale VMware Security Hardening. Se uno degli oggetti non è compliant con la specifica verifica di sicurezza, il controllo viene marcato come Fail.

Il warning di Severity dipende dalla tipologia del controllo di sicurezza:

  • Low: intesa solamente per gli ambienti altamente sicuri
  • Medium: relativa ad ambienti comuni
  • Major: relativa a qualsiasi ambiente

runecastanalysis12

 

Log analysis

Questa sezione contiene delle viste relative all’analisi dei log. I log degli host e delle VMs possono essere impostati per essere reindirizzati alla VA per essere analizzati.

 

KBs discovered

Relativo ad un periodo di tempo configurabile, la notifica viene visualizzata se una voce del log descritto negli articoli del VMware KB viene rilevato nei propri log.

runecastanalysis13

 

Verbose dashboards

Messaggi di errori comuni rilevati nei log vengono marcati da Runecast e rappresentati in un grafico storico pronto per essere esaminato. Prima di utilizzare questa vista è necessario configurare il syslog.

 

Configurare il syslog

Quando si accede alla Verbose dashboards e nessun syslog è stato ancora configurato, viene visualizzato un messaggio di warning. Cliccare sul link Log Analysis – Status per essere reindirizzati alla pagina Status.

runecastanalysis14

Per impostare l’Host syslog, cliccare sull’icona setting.

runecastanalysis15

Selezionare gli host in cui abilitare il syslog e cliccare su Configure.

runecastanalysis16

Cliccare su OK per confermare.

runecastanalysis17

Il syslog negli host selezionati è ora abilitato. Cliccare su Close per uscire.

runecastanalysis18

Nella pagina Status è possibile verificare gli host abilitati.

runecastanalysis19

Accedere alla vista Verbose dashboards per verificare i dati raccolti dagli host configurati.

runecastanalysis20

 

Status

Da questa pagina è possibile verificare lo stato del log collector ed eseguire la configurazione automatica del log per i propri host ESXi e VM.

runecastanalysis21

Runecast Analyzer permette agli amministratori di mantenere lo stato di funzionamento del proprio ambiente sotto controllo evitando interruzioni dei servizi di rete e possibili problemi.

signature

Leave a Reply