Trilead VM Explorer 6.0 configurazione – pt.2

trilead60setup01

Per mantenere la propria infrastruttura virtuale sicura, Trilead VM Explorer 6.0 deve essere configurato per garantire il più alto livello di protezione per le virtual machine installate.

La configurazione del vCenter Server, degli host ESXi e degli storage della rete specifica i parametri richiesti da VM Explorer per eseguire le operazioni di backup, replica e restore.

 

Blog serie

Trilead VM Explorer 6.0 installazione – pt.1
Trilead VM Explorer 6.0 configurazione – pt.2
Trilead VM Explorer 6.0 backup delle VM – pt.3
Trilead VM Explorer 6.0 repliche – pt.4
Trilead VM Explorer 6.0 restore delle VM – pt.5

 

Setup dell’ambiente virtuale

Accedere alla Web Console di Trilead VM Explorer digitando le credenziali corrette dal proprio browser e cliccare su Login.

trilead60setup02

Dalla schermata principale, cliccare sul bottone Add a new Server per avviare la configurazione.

trilead60setup03

Nell’esempio, viene configurata in VM Explorer un’infrastruttura VMware. Nella sezione VMware, cliccare sul bottone vCenter.

trilead60setup04

Il wizard di configurazione si avvia richiedendo i parametri del vCenter. Nella sezione Name & Location digitare il Display Name e cliccare su Next.

trilead60setup05

Nella sezione Connection Settings inserire l’Hostname e le credenziali dell’account utilizzato per connettersi al server. Cliccare su Next per continuare.

trilead60setup06

Nella sezione Port Settings lasciare il valore di default nel campo HTTPS Port e cliccare su Next.

trilead60setup07

Viene eseguito automaticamente dal sistema il Test Connection per verificare la connessione al vCenter specificato, cliccare su Next una volta completato correttamente.

trilead60setup08

Nella sezione Summary cliccare su Save per salvare la configurazione.

trilead60setup09

 

Configurare gli host ESXi

Il vCenter Server configurato visualizza gli host ESXi connessi che a loro volta devono essere configurati. Effettuare un click con il tasto destro del mouse sul primo host ESXi e selezionare l’opzione Edit Server.

trilead60setup10

Digitare il Display Name dell’host e cliccare su Next.

trilead60setup11

Nella sezione Connection Settings inserire l’Hostname (FQDN o IP Address) e l’account utilizzato per connettersi all’host. Cliccare su Next per continuare.

trilead60setup12

Lasciare i valori di default nella sezione Port Settings e cliccare su Next.

trilead60setup13

A seconda della versione di vSphere installata nella rete (nell’esempio è stata utilizzata vSphere 6.0), abilitare o meno i parametri SSH e VMX agent.

trilead60setup14

Nella sezione Advanced Settings è possibile configurare le opzioni utilizzate dal processo di backup come la tecnologia CBT utilizzata per effettuare i backup incrementali. La prima volta che viene abilitata l’opzione Use VD Service, il Servizio VD deve essere inizializzato. Cliccare su Install/Initialize VD Service per procedere.

trilead60setup15

Scaricare dal sito web VMware il package VDDK 5.5.3 richiesto dal servizio. Cliccare sul bottone Browse per selezionare il file scaricato e cliccare su Initialize VD Service.

trilead60setup16

Il package viene installato nel sistema ed inizializzato.

trilead60setup17

Quando il VDDK è stato correttamente inizializzato, cliccare su Close.

trilead60setup18

Ora cliccare su OK per chiudere la finestra di inizializzazione del VD Service e cliccare su Next per continuare.

trilead60setup19

Viene eseguito automaticmente il Test Connection per verificare i parametri configurati. Cliccare su Next per continuare.

trilead60setup20

Cliccare sul bottone Browse, specificare lo storage utilizzato dal server selezionato come destinazione per il backup.

trilead60setup21

Sono visualizzati gli storage connessi all’host selezionato. Selezionare o creare la directory in cui salvare il backup e cliccare su OK.

trilead60setup22

A fianco alla definizione dello storage selezionato, aggiungere il suffisso {VM} per raggruppare il backup per display name delle VM. Cliccare Next per continuare.

trilead60setup23

Nella sezione Summary cliccare su Save per salvare la configurazione.

trilead60setup24

Effettuare la stessa procedura per tutti gli altri host dell’infrastruttura virtuale.

trilead60setup25

Quando gli host ESXi sono stati configurati, VM Explorer è completamente operativo per poter eseguire i task assegnati.

trilead60setup26

Nella parte 3 verrà illustrata la configurazione delle funzioni di backup e backup copy disponibili in Triled VM Explorer 6.0.

firma

Leave a Reply