Turbonomic 5.9 amplia la visibilità del cloud

turbonomic59released01

Turbonomic ha rilasciato la nuova release 5.9 che introduce importanti nuove funzioni per gestire i costi e il posizionamento dei sistemi nel cloud ibrido.

La nuova release estende le funzionalità della piattaforma on-premises con il nuovo supporto per gli ambienti di cloud pubblico Amazon Web Services (AWS) e Microsoft Azure rendendo più semplice la migrazione verso il cloud ibrido ottenendo le massime prestazioni al costo minimo.

turbonomic59released02

Anche la versione 5.9 offre ancora la vecchia GUI poichè la nuova UI HTML5 è ancora in fase di sviluppo e probabilmente farà il suo debutto nella prossima versione 6.0.

 

Novità

Nella versione 5.9 sono state introdotte alcune interessantissime funzioni. Il processamento è stato migliorato notevolmente ed è ora da 100 fino a 400 volte più veloce. La tebella sottostante mostra alcuni esempi del tempo richiesto per l’analisi dell’ambiente in base al numero delle VM.

turbonomic59released03

 

Abbassare i costi Cloud

Turbonomic ora visualizza i costi in tempo reale dei propri sistemi posizionati negli ambienti AWS ed Azure. E’ possibile consultare analisi dettagliate raggruppate in diverse visualizzazioni per meglio analizzare i costi in base alle prestazioni.

turbonomic59released04

Cloud Account – è disponibile il dettaglio costi per Cloud Account.

turbonomic59released05

Cloud Service Provider – è possibile visualizzare anche il dettaglio costi per Cloud Service Provider.

turbonomic59released06

Budget Management – è possibile specificare un budget mensile fisso da spendere fornendo il miglior posizionamento possibile con i target cloud disponibili.

turbonomic59released07

 

Pianificazione migrazione Cloud

E’ un tool molto interessante che permette agli amministratori di migrare verso AWS ed Azure in modo preciso e sotto budget. I piani di migrazione sono basati sulla propria infrastruttura posizionando i sistemi nelle zone e regioni più idonee a fornire prestazioni affidabili al minor costo

La procedura è molto semplice ed intuitiva. Dalla sezione Global Environment, cliccare sul bottone PLAN.

turbonomic59released08

Selezionare la voce Migrate to Public Cloud come tipologia di piano.

turbonomic59released09

Selezionare le VM da migrare.

turbonomic59released10

E’ possibile scegliere su quale provider si desidera migrare (AWS, Azure o entrambi) e le regioni disponibili. Selezionare i Provider e le Regions desiderate.

turbonomic59released11

L’applicativo visualizza i costi con o senza Turbonomic per il piano selezionato mostrando le differenze in termini di risparmio.

turbonomic59released12

 

Compliance Assurance

I sistemi configurati in HA sono posizionati in regioni cloud multiple e zone di disponibilità o data center, cluster e host on-premises rispettando le specifiche di gestione del rischio per le applicazioni critiche.

 

Assure Performance

I sistemi applicativi possono ricevere le risorse che necessitano, quando ne necessitano continuamente in tempo reale al costo minore.

I costi possono essere controllati con Turbonomic grazie alla sua funzionalità di ridurre o sospendere automaticamente le istanze quando non sono necessarie senza impatti sulle prestazioni.

turbonomic59released13

 

Visibilità Cloud Ibrido

Con Turbonomic 5.9 si ha a disposizione la visione globale da un’unica schermata del consumo delle risorse tra data center on-premises e servizi cloud.

turbonomic59released14

Le funzionalità introdotte nella versione 5.9 rendono Turbonomic una soluzione unica in grado di ottimizzare i costi, la gestione e le prestazioni dei sistemi on-premises ed in cloud. Informazioni aggiuntive possono essere consultate presso il sito web Turbonomic.

signature

Leave a Reply