Turbonomic per Kubernetes ed AWS

turbonomickubernetesaws01

Turbonomic ha esteso la propria offerta aggiungendo il supporto per Kubernetes e la piattaforma cloud Amazon Web Services (AWS).

Le aziende stanno spostando i loro carichi di lavoro verso le piattaforme cloud (public/hybrid) per soddisfare le esigenze sempre più crescenti per svolgere il proprio business. La sfida più grande che gli amministatori devono affrontare è come garantire le prestazioni dell’applicazione durante le attività IT:

  • Ridimensionamento del data center
  • Dimensionamento e posizionamento dell’applicazione
  • Distribuzione e gestione delle nuove tecnologie cloud e container

Per soddisfare queste esigenze, Turbonomic ha aggiunto il supporto per Kubernetes e AWS.

 

Turbonomic for Kubernetes on AWS

Kubernets è un sistema open-source per l’automazione della distribuzione, ridimensionamento e gestione delle applicazioni containerized.

turbonomickubernetesaws02

Turbonomic può ora fornire molti benefici verso Kubernetes:

  • E’ in grado di automatizzare le decisioni per il ridimensionamento verticale ed orizzontale in Kubernetes ed attraverso l’intero stack.
  • Automatizza il piazzamento dei pod attraverso i nodi coordinando in real-time le richieste di risorse verso i supply disponibili.
  • Le policy possono essere impostate per implementare i vincoli del business con un processo semplificato. Limita in maniera dinamica o colloca un set di gruppi pod in certi nodi, zone o regioni. Lo stesso approccio può essere utilizzato per definire le regole HA.

turbonomickubernetesaws03

Un’edizione free è disponibile per effettuare dei test. Maggiori dettagli possono essere trovati qui.

 

Turbonomic AWS Cloud Manager

In ambiente AWS, quando un’instanza EC2 viene avviata l’utilizzo viene addebitato pagando per il tempo in cui l’istanza è attiva. La gestione delle istanze EC2 può essere a volte articolata e richiede un costante monitoraggio per essere economicamente conveniente.

turbonomickubernetesaws04

Turbonomic viene in soccorso per snellire il processo di gestione con diverse modalità:

  • Identifica le istanze EC2 sovradimensionate fornendo indicazioni sulle riduzioni e posiziona le istanze nelle zone o regioni con il costo e latenza più bassi.
  • Dimensiona le istanze EC2 analizzando la richiesta delle app in real-time.
  • Garantisce l’HA compliance impedendo il posizionamento nella stessa zona per tollerare la failure delle zone.
  • Automatizza le indicazioni di ridimensionamento verticale ed orizzontale in AWS.
  • Abilita le istanze ad auto gestirsi, assicurando in real-time che le richieste di risorse vengono continuamente verificate con la disponibilità del supply.

turbonomickubernetesaws05

Un’edizione free è disponibile per effettuare dei test. Maggiori dettagli possono essere trovati qui.

signature

Leave a Reply