vCenter 5.5: installare vCenter Server

vsphere55vcenter01

Installare vCenter Server permette al sistema di gestire configurazioni, datacenter, prestazioni e risorse presenti nell’infrastruttura di rete virtuale.

L’installazione di vCenter Server ha come prerequisiti la presenza di SSO e dell’Inventory service installati nel sistema.

 

Guida di installazione

 

Parte 7 – Installare vCenter Server

Dal VMware vCenter Installer selezionare l’opzione vCenter Server e cliccare sul bottone Install.

vsphere55vcenter02

Il processo verifica che i prerequisiti di installazione siano presenti nel sistema eseguendone l’installazione se necessario.

vsphere55vcenter03

Se non presente nel sistema, Microsoft .NET Framework viene installato dal wizard.

vsphere55vcenter04

Una volta che i componenti richiesti sono stati installati, il wizard è pronto per procedere con il setup di vCenter. Cliccare su Next per iniziare.

vsphere55vcenter05

Accettare l’EULA e cliccare su Next.

vsphere55vcenter06

Se è disponibile, inserire la license key altrimenti cliccare su Next per installare vCenter in evaluation mode.

vsphere55vcenter07

Poichè vCenter si appoggia ad un database per salvare la configurazione dell’infrastruttura, nel caso venga utilizzata un’istanza MS-SQL esterna selezionare nel campo Data Source Name il DSN precedentemente creato. Se non è disponibile un server MS-SQL nella rete, il wizard effettuerà l’installazione di Microsoft SQL 2008 Express che può supportare fino a 5 host o 50 virtual machine. Cliccare su Next per proseguire.

vsphere55vcenter08

DSN è impostato per utilizzare l’autenticazione integrata di Windows quindi non è richiesto l’inserimento di credenziali per l’autenticazione. Cliccare su Next per continuare.

vsphere55vcenter09

Inserire la password dell’account utilizzato dal vCenter service e digitare l’FQDN di vCenter Server. Cliccare su Next.

vsphere55vcenter10

Selezionare l’opzione richiesta dalla configurazione dell’infrastruttura virtuale e cliccare su Next.

vsphere55vcenter11

Se non si hanno particolari esigenze, lasciare i valori di default e cliccare su Next.

vsphere55vcenter12

Selezionare l’Inventory size della rete e cliccare su Next.

vsphere55vcenter13

Digitare l’SSO administrator e la password per registrare vCenter con il servizio Single Sign-On.

vsphere55vcenter14

Viene generato dal sistema un self certificate. Cliccare su Yes per continuare.

vsphere55vcenter15

Inserire l’administrator di vCenter Server riconosciuto da SSO e cliccare successivamente su Next.

vsphere55vcenter16

Lasciare il valore di default e cliccare su Next.

vsphere55vcenter17

Selezionare la directory di destinazione per l’installazione di vCenter e cliccare su Next.

vsphere55vcenter18

Il wizard è ora pronto per iniziare l’installazione. Cliccare sul bottone Install per procedere.

vsphere55vcenter19

Lo status dell’ installazione è visualizzato durante il processo.

vsphere55vcenter20

Quando l’installazione viene completata, cliccare su Finish per uscire dal wizard.

vsphere55vcenter21

Per accedere a vCenter Server si utilizza l’interfaccia web di vSphere Web Client installato precedentemente. Per effettuare il login utilizzando l’opzione Windows session authentication è necessario prima installare un plugin nel sistema. Cliccare sulla voce Download the Client Integration Plug-in in fondo allo schermo.

vsphere55vcenter22

Il plugin viene prelevato dal localhost. Cliccare su Run per procedere con l’installazione.

vsphere55vcenter23

Il wizard di installazione del plugin viene avviato. Cliccare su Next.

vsphere55vcenter24

Accettare l’EULA e cliccare su Next.

vsphere55vcenter25

Lasciare la directory di default e cliccare su Next.

vsphere55vcenter26

Il wizard è ora pronto per effettuare l’installazione. Cliccare sul bottone Install per procedere.

vsphere55vcenter27

Il plugin richiede qualche minuto per la sua installazione. Lo status dell’installazione viene visualizzata durante il processo.

vsphere55vcenter28

Una volta completata l’installazione, cliccare su Finish per uscire dal wizard.

vsphere55vcenter29

Abilitare l’opzione Use Windows session authentication per effettuare l’utenticazione con l’account correntemente logato a sistema (vmvcenter) e cliccare su Login.

vsphere55vcenter30

Il sistema visualizza un avviso di Access Control. Cliccare su Allow per procedere con il login. Togliere eventualmente  il flag dalla voce Always ask before allowing this site per disabilitare il warning.

vsphere55vcenter31

Viene visulizzato un errore di sistema relativo al processo di autenticazione. Questo accade perche vCenter non è stato ancora configurato per effettuare l’autenticazione degli utenti tramite Active Directory.

vsphere55vcenter32

Per impostare il tipo di autenticazione (Active Directory/LDAP) in vCenter, accedere al sistema inserendo l’SSO administrator e la password deselezionando l’opzione Use Windows session authentication option. Cliccare su Login.

vsphere55vcenter33

Viene effettuato l’accesso a vCenter con l’SSO administrative account.

vsphere55vcenter34

Per configurare l’autenticazione Active Directory/LDAP selezionare la voce Administration > Configuration > Identify Sources e cliccare sul simbolo più + per aggiungere la tipologia di autenticazione.

vsphere55vcenter35

Selezionare Active Directory come Identity source type per abilitare l’opzione Integrated Windows Authentication, inserire il Domain name e cliccare su OK per salvare l’impostazione.

vsphere55vcenter36

L’autenticazione con Active Directory viene aggiunta a vCenter.

vsphere55vcenter37

Effettuare il logout da vSphere Web Client. Successivamente abilitare l’opzione di autenticazione e cliccare su Login.

vsphere55vcenter38

Questa volta l’account specificato è in grado di accedere a vCenter in quanto il sistema effettua l’autenticazione tramite Active Directory.

vsphere55vcenter39

L’installazione dei componenti principali di vCenter Server è completa. E’ possibile estendere la funzionalità del sistema installando i vCenter Support Tools come vSphere Update Manger.

Prossima: Parte 8 – Creare Update Manager database e DSN

firma

2 Comments

  1. tecnos 07/11/2013
    • Paolo Valsecchi 08/11/2013