Veeam 9: configurazione Scale-out Backup Repository

veeamscaleoutsetup01

Funzione introdotta in Veeam Backup & Replication 9, lo Scale-out Backup Repository è un’entità logica fatta di semplici repository multipli che possono essere utilizzati per salvare job di backup e di backup copy.

Lo Scale-out Backup Repository può includere uno o più extent dove un extent è un repository di backup standard configurato nell’infrastruttura di backup.

Questa funzione è disponibile solo nelle edizioni Enterprise ed Enterprise Plus Veeam con le seguenti limitazioni:

  • Enterprise – permette di gestire fino a 3 extent
  • Enterprise Plus – gestisce un numero illimitato di extent

 

Gestione dello storage di backup

In ambienti medi e grandi, la gestione dei dispositivi di storage per il backup può risultare complicata per gli amministratori. I repository hanno una capacità fissa e lo spazio potrebbe non essere utilizzato in modo efficiente nel tempo.

veeamscaleoutsetup02

Utilizzando repository semplici, ogni job di backup deve essere assegnato ad uno specifico repository.

veeamscaleoutsetup03

Utilizzando invece lo Scale-out Backup Repository, un job di backup viene fatto puntare allo scale-out repository che decide il target più idoneo per eseguire il job. La gestione dei dispositivi storage per il backup può essere ridotta senza la problematica di dispositivi di backup sottoutilizzati, ottimizzando i costi IT e migliorando le prestazioni del backup.

veeamscaleoutsetup04

Questa soluzione evita il problema di rilocare le catene di backup quando i repository esauriscono lo spazio e gli amministratori possono facilmente aggiungere un nuovo extent al Repository Scale-out esistente.

 

Configurare uno Scale-out Backup Repository

Per configurare uno Scale-out Backup Repository è necessario selezionare i dispositivi storage presenti nella sezione Backup Repositories.

veeamscaleoutsetup05

Accedere all’area Backup Infrastructure e selezionare la voce Scale-out Repositories. Cliccare su Add Scale-out Repository per avviare il wizard.

veeamscaleoutsetup06

Digitare il Name per lo Scale-out Repository ed opzionalmente una Description, cliccare succesivamente su Next.

veeamscaleoutsetup07

Cliccare il bottone Add per specificare gli extent da utilizzare. Selezionare i backup repository da includere e cliccare su OK.

veeamscaleoutsetup08

Cliccare sul bottone Advanced per accedere agli Advanced Settings. Qui sono disponibili due opzioni:

  • Use per-VM backup files – abilitato per default, permette di migliorare le prestazioni ottimizzando l’uso del disco. Se dei repository esistenti sono importati con dei file di backup già presenti, è necessario effettuare un Active Full Backup per passare alla modalità per-VM files.
  • Perform full backup when required extent is offline – se l’extent contenente la catena di backup non è disponibile, permette di completare il backup correttamente. Questa opzione però aumenta il consumo dello spazio ogni volta che un nuovo full backup viene creato.

Una volta impostata la configurazione negli Advanced Settings, cliccare OK.

veeamscaleoutsetup09

Quando tutti gli extent richiesti sono stati selezionati, cliccare su Next per continuare.

veeamscaleoutsetup10

Selezionare la Policy da utilizzare come posizionamento dei file di backupe cliccare Next. Ci sono due diverse policy presenti:

  • Data locality – tutti gli extent sono allo stesso livello e tutti i file dipendenti vengono salvati nello stesso extent.
  • Performance – i backup vengono salvati in extent diversi separando i full backup dai backup incrementali permettendo di migliorare le prestazioni. Se un full backup è salvato in un repository non disponibile o salvato in un extent in fase di manutenzione, il sistema può creare un nuovo full backup interrompendo la catena di backup.

veeamscaleoutsetup11

Quando lo Scale-out Backup Repository è stato creato correttamente, cliccare su Finish per uscire dal wizard.

veeamscaleoutsetup12

Il nuovo repository è ora disponibile per l’utilizzo.

veeamscaleoutsetup13

 

Configurare un Backup Job

Dalla console Veeam, aggiungere un nuovo Backup Job. Digitare un Name per il job e cliccare su Next.

veeamscaleoutsetup14

Specificare le VM da includere nel backup e cliccare su Next. Da notare che in questo job di backup è stato utilizzato un VMware vSphere tag per specificare le VM da includere.

veeamscaleoutsetup15

Selezionare lo Scale-out Backup Repository appena creato. La quantità totale di spazio disponibile è lo spazio combinato degli extent aggiunti durante la configrazione.

veeamscaleoutsetup16

Lasciare le impostazioni di default se non è richiesto il processamento VSS. Cliccare su Next.

veeamscaleoutsetup17

Specificare una Schedule e cliccare su Next.

veeamscaleoutsetup18

Cliccare Finish per salvare la configurazione del Backup Job.

veeamscaleoutsetup19

Effettuare un click con il tasto destro del mouse sul Backup Job configurato e selezionare Start per testare il nuovo repository.

veeamscaleoutsetup20

 

Manutenzione

Due azioni di servizio possono essere effettuate con gli extent dei scale-out backup repository:

  • Mettere gli extent in maintenance mode
  • Evacuare i backup dagli extent

 

Maintenance Mode

Se si intende aggiornare il server del backup repository ed aggiungere più memoria o sostituire il dispositivo di storage, bisogna mettere l’extent in maintenance mode.

Effettuare un click con il tasto destro del mouse sul repository da processare e selezionare l’opzione Maintenance mode.

veeamscaleoutsetup21

Il repository è stato messo in maintenance mode.

veeamscaleoutsetup22

Quando un extent è in maintenance mode, la sua funzionalità è limitata:

  • Nuove operazioni indirizzate verso questo extent non vengono avviate.
  • I dati della VM dai file di backup residenti nell’extent non possono essere ripristinati.

Quando viene abilitata la maintenance mode, il Repository Maintenance job verifica lo stato del job e delle operazioni indirizzate verso l’extent mettendo l’extent in una delle seguenti modalità:

  • Se nessuna operazione che utilizza l’extent è in esecuzione, il job mette l’extent in maintenance mode immediatamente.
  • Se l’extent è occupato con un qualche task, il job mette l’extent in uno stato sospeso di Maintenance ed attende che l’operazione venga completata. Quando il task è completo, l’extent viene messo in maintenance mode.

 

Backup Files Evacuation

Per escludere un extent dallo scale-out backup repository, i file di backup devono essere evacuati da questo extent. L’extent deve essere messo in Maintenance mode prima di poter effettuare l’evacuazione dei backup. Quando la procedura viene eseguita, il sistema sposta i file di backup dall’extent verso altri extent che appartengono allo stesso scale-out backup repository mantenendo consistenti le catene dei backup.

Per evacuare i file di backup, effettuare un click con il tasto destro del mouse sull’extent in maintenance mode e selezionare l’opzione Evacuate backups.

veeamscaleoutsetup23

Cliccare su Yes per procedere.

veeamscaleoutsetup24

I file vengono evacuati dall’extent selezionato.

veeamscaleoutsetup25

Quando l’operazione di evacuzione è stata completata, l’extent processato può essere rimosso in sicurezza dallo Scale-out Backup Repository.

signature

Leave a Reply