VMTurbo 5.2 come distribuzione SaaS tramite AWS

vmturbo52saasaws01

VMTurbo Operations Manager 5.2 è ora disponibile come distribuzione Software as a Service (SaaS) tramite Amazon Web Services (AWS).

L’installazione nel data center richiede meno di tre minuti ed è poi subito possibile cominciare ad aggiungere elementi e configurare le azioni per portare il data center nello stato desiderato.

Questo permette agli amministratori di controllare gli ambienti on-premises utilizzando VMTurbo nel cloud.

 

Accedere al servizio

Per cominciare ad utilizzare il servizio andare nell’AWS Marketplace, cercare VMTurbo e cliccare sul bottone Continue.

vmturbo52saasaws02

Inserire le credenziali per effettuare il login ad AWS.

vmturbo52saasaws03

Nella pagina successiva cliccare sulla voce Accept Terms & Launch with 1 Click.

vmturbo52saasaws04

Per stabilire la corretta connessione tra AWS e il data center da gestire, verificare di avere una Virtual Private Connection (VPC) e una subnet configurate.

Quando l’istanza AMI EC2 è operativa ed ha passato la verifica di funzionamento, avviare Operations Manager tramite il browser inserendo l’indirizzo:

http://<Public_IP or DNS >

Le credenziali di default per accedere ad Operations Manager sono le seguenti:

User Name: administrator
Password:    instance ID

Il login di default può essere modificato nella sezione Admin.

 

Connettere VMTurbo ad AWS

Per poter connettere VMTurbo ad AWS aggiungere le credenziali del proprio utente AWS nel VMTurbo di destinazione tramite il pannello di configurazione. Sono richieste l’Access Key ID e la Secret Access Key per l’utente.

 

Creare le chiavi

Navigare in aws.amazon.com/iam e selezionare la voce Manage Users.

vmturbo52saasaws05

Cliccare sul bottone Create New Users.

vmturbo52saasaws06

Inserire lo User Name ed abilitare l’opzione Generate an access key for each user.

vmturbo52saasaws07

L’Access Key Id e la Secret Access Key per l’utente stati creati.

vmturbo52saasaws08

 

Configurare VMTurbo

Effettuare il login all’istanza VMTurbo e posizionarsi in Admin > Target Configuration.

vmturbo52saasaws09

Cliccare su Add.

vmturbo52saasaws10

Selezionare l’opzione AWS e digitare le chiavi create precedentemente. Cliccare su save per salvare la configurazione.

vmturbo52saasaws11

Cliccare successivamente sul bottone Rediscover.

vmturbo52saasaws12

Una volta connessi con Operations Manager è possibile cominciare ad aggiungere gli hypervisor o i cloud management target.

vmturbo52saasaws13

VMTurbo sta offrendo la versione iniziale della distribuzione SaaS senza costi aggiuntivi.

firma

Leave a Reply