VMware vSphere 5.5 Update 3 rilasciato

vsphere55upd3released01

VMware ha rilasciato VMware vSphere 5.5 Update 3 per ESXi e vCenter Server introducendo migliorie e nuove funzioni oltre che a risolvere numerosi problemi.

Con questa nuova release, vCenter Server versione Windows ora supporta ufficialmente SQL 2012 R2 SP2 e SQL 2008 R2 SP3.

 

Novità in ESXi

Abilitazione Log Rotation: la log rotation per i file vmx permette di ridurre la dimensione dei file di log specificando la dimensione di ciascun log e il numero di log precedenti da mantenere.

Certificazione del PVSCSI Adapter: l’adapter PVSCSI è certificato per l’utilizzo con MSCS, core clustering e applicazioni includendo SQL ed Exchange. Questo produce un guadagno delle prestazioni quando viene cambiato l’adapter da LSI Logic SAS a PVSCSI.

Supporto per Next Generation Processors: in questa release sono supportate le nuove generazioni di processori Intel e AMD.

Authentication for Active Directory: ESXi ora supporta solamente la criptazione AES256-CTS/AES128-CTS/RC4-HMAC per la comunicazione Kerberos tra ESXi ed Active Directory.

Problemi risolti.

Informazioni aggiuntive possono essere trovate nelle Release Notes dell’ESXi.

 

Novità in vCenter Server

Il vCenter Server ora supporta i seguenti database esterni: Oracle 12c R1 P2 (12.1.0.2), Microsoft SQL Server 2012 Service Pack 2, Microsoft SQL Server 2008 R2 Service Pack 3

Aggiunto il supporto per i seguenti sistemi operativi: CentOS 7.0, Oracle Linux 7.0, Ubuntu 14.10, Windows 10, RHEL 6.6, RHEL 7 .1, CentOS 7.1, Oracle Linux 7.1

Funzioni aggiunte: log di informazioni per i file caricati e scaricati dall’host tramite vSphere Web Client o vSphere Client sono ora salvati. Per ulteriori dettagli consultare il KB 2117341.

Problemi risolti.

Informazioni aggiuntive possono essere trovate nelle Release Notes di vCenter Server.

firma

2 Comments

  1. Enrico 01/10/2015

Leave a Reply