VMware Workstation 11 rilasciata

vmworkstation11released01

La nuova release VMware Workstation 11 è stata rilasciata introducendo migliorie nelle prestazioni, il supporto degli ultimi OS e il nuovo Virtual Hardware 11.

Una delle funzioni più interessanti è l’integrazione con VMware Cloud Air che permette l’interazione con le VM presenti nel cloud direttamente dall’interfaccia di VMware Workstation 11.

E’ possibile gestire le VM dell’infrastruttura vSphere connettendo la VMware Workstation 11 con gli host ESXi o il vCenter Server.

vmworkstation11released02

vmworkstation11released03

 

Novità

Aggiunto il supporto per i seguenti OS:

    • Windows 8.1 Update
    • Windows Server 2012 R2
    • Windows 10 Technical Preview (Experimental support)
    • Ubuntu 14.10
    • Red Hat Enterprise Linux 7
    • CentOS 7
    • OpenSUSE 13.2
    • SUSE Linux Enterprise 12

Virtual Hardware version 11 – nuove funzionalità per il nuovo Virtual Hardware e nuove funzioni abilitando VMware all’esecuzione di OS legacy nelle virtual machine.

  • Supporto per le nuove CPU, inclusa la nuova microarchitettura Haswell assicurando un miglioramento fino al 45% delle operazioni a uso intensivo di CPU come la riproduzione di file multimediali, etc.
  • Controller xHCI aggiornato
  • Drive NDIS aggiornato

vmworkstation11released04

Le VM ora supportano fino a 16 vCPU, dischi virtuali da 8 TB, 64 GB di memoria e fino a 2Gb di memoria video.

vmworkstation11released05

Miglioramenti per i display high DPI – supporto di monitor con risoluzioni più elevate, come i nuovi display QHD+ (3.200 x 1.800) utilizzati per i laptop e i tablet x86.

Integrazione con VMware vCloud Air – consente di estendere e scalare le macchine virtuali nel cloud pubblico collegandoti a vCloud Air per caricare, eseguire e visualizzare macchine virtuali direttamente dall’interfaccia di VMware Workstation 11.

vmworkstation11released06

Boot delle virtual machine con supporto EFI.

Creazione di collegamenti nel desktop per le virtual machine.

vmworkstation11released07

Informazioni aggiuntive possono essere trovate nelle Release Notes.

firma