Web
Analytics Made Easy - StatCounter

Servizio NTP: quale provider?

ntp1

La sincronizzazione in termini di date & time è un aspetto importante per una rete informatica poichè gli aggiornamenti dei clients e soprattutto le autenticazioni basate su Kerberos (Active Directory) sono influenzati da questi parametri.

Per questo scopo bisogna appoggiarsi ad un servizio di sincronizzazione affidabile con un un alto livello di precisione limitando al minimo il valore di scarto.

L'I.N.RI.M (Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica) fornisce un servizio di sincronizzazione per sistemi informatici collegati alla rete Internet mettendo a disposizione due servers NTP ad accesso libero con i seguenti indirizzi:

 

Configurazione

Per sistemi Linux, il servizio di sincronizzazione viene gestito dal daemon ntpd che ha la sua configurazione nel file /etc/ntpd.conf. Editando questo file vanno inseriti gli indirizzi dei servers di riferimento:

Nei sistemi Windows per impostare la sincronizzazione, bisogna operare a livello di registro editando la chiave NtpServer:

I parametri possono essere impostati come nomi DNS (in questo caso bisogna aggiungere ,0x1 alla fine di ogni nome DNS) o indirizzi IP.

Per configurazioni avanzate, Internet offre un'ampia documentazione alla quale fare riferimento.

ntp provider 1