Web
Analytics Made Easy - StatCounter

SysTools Office 365 Import

systools-office-365-import-01

Per importare un file singolo o file PST multipli nell'ambiente Office 365, SysTools fornisce un interessante tool chiamato Office 365 Import.

Come per il tool Office 365 Export, anche questa soluzione software è estremamente semplice da utilizzare e l'installazione richiede solo pochi click.

 

Caratteristiche di Office 365 Import

Il tool SysTools Office 365 Import è in grado di importare un singolo o file PST multipli di utenti office 365 o account admin. Il tool supporta i seguenti piani Office 365:

systools-office-365-import-02

Il software fornisce le seguenti funzionalità:

  • Importazione dati specifici - l'utente può specificare gli oggetti da importare (email, calendari, contatti, task) spuntando l'oggetto da processare evitando di effettuare l'importazione dell'intero PST. E' inoltre possibile escludere i folder non richiesti dall'importazione, come ad esempio email cancellate o la cartella delle email spedite.
  • Importazione dati Office 365 con date specifiche - gli oggetti da importare possono essere filtrati specificando un intervallo di date senza la necessità di importare l'intero PST risparmiando spazio e tempo.
  • Opzione Attach Outlook PST File - abilitando questa opzione, viene creato un nuovo folder in Office 365 con il nome originale del file PST preservando la stessa gerarchia delle cartelle come l'originale.
  • Importazione incrementale - una volta effettuata la prima importazione del PST, le operazioni successive importeranno solamente i dati nuovi risparmiando spazio sullo storage.
  • 3 opzioni di upload - oltre all'aggiunta dei singoli file PST, è disponibile l'opzione di importare file PST multipli specificando il folder in cui sono contenuti i file PST da importare. E' possibile inoltre specificare un file CSV contenente tutti i dettagli, come il percorso dei file, l'ID Office 365 e la password per ogni file PST. L'upload da drive di rete dei file PST è supportato.

 

Prerequisiti

L'applicazione non richiede particolari requisiti software e possono The application doesn't have specific software requirements e può essere installata in Windows 10 o versioni inferiori. SysTools Office 365 Import supporta i file PST di MS Outlook 2016/2013/2010/2007/2003/2000.

L'account admin Office 365 deve essere impersonato per la migrazione dell'Admin Account.

 

Installatione

Scaricare il SysTools Office 365 Import dal sito web SysTools ed eseguire l'installer. Cliccare Next.

systools-office-365-import-03

Accettare l'EULA e cliccare su Next.

systools-office-365-import-04

Lasciare la locazione di destinazione di default e cliccare su Next.

systools-office-365-import-05

Lasciare il valore di default del folder Start menu e cliccare Next.

systools-office-365-import-06

Cliccare Next.

systools-office-365-import-07

Cliccare su Install per procedere con l'installazione.

systools-office-365-import-08

Il tool viene installato nel sistema.

systools-office-365-import-09

Quando il processo di installazione è stato completato correttamente, cliccare su Finish per uscire dal wizard.

systools-office-365-import-10

 

Importazione dei dati in Office 365

Quando viene lanciata l'applicazione, è necessario cliccare su Activate per inserire la licenza o eseguire il tool in versione Demo con la limitazione delle e-mail processate.

systools-office-365-import-11

Il software visualizza la schermata iniziale.

systools-office-365-import-12

Il tool verifica i prerequisiti di Internet Connection e Access To File System. Se lo Status viene indicato con i flag verdi, i prerequisiti sono soddisfatti. Cliccare su OK.

systools-office-365-import-13

Nella prima schermata è necessario selezionare il file PST da importare cliccando su Add File(s) come per eventuali Folders e CSV. Inserire l'Office 365 User Id e la Password quindi cliccare su Next.

systools-office-365-import-14

Invece di importare l'intero PST, è possibile specificare gli oggetti da importare dall'area Select Categories selezionando o deselezionando i checkbox appropriati.

systools-office-365-import-15

Per limitare gli oggetti da importare, i dati possono anche essere filtrati per data. Abilitare i Date Filters e cliccare su Set per configurare l'intervallo delle date. Cliccare su OK per attivare l'intervallo di date specificato.

systools-office-365-import-16

Per risparmiare spazio, è possibile escludere l'importazione degli oggetti spediti e cancellati. L'opzione Incremental Import dovrebbe essere sempre abilitata per velocizzare i lprocesso di importazione dopo la prima esecuzione.

systools-office-365-import-17

Quando le opzioni richieste sono state selezionate, cliccare su Import per procedere.

systools-office-365-import-18

Il tools inizia la fase di importazione in Office 365 degli oggetti specificati.

systools-office-365-import-19

Quando l'importazione è stata completata, viene visualizzato un messaggio. Cliccare su OK.

systools-office-365-import-20

Una voltata completataa l'importazione, la colonna Progress indica il valore 100% e lo Status come Completed. Dal link Import Report è possibile accedere al CSV contenente le informazioni dell'importazione di tutti i Folder Path, Office 365 User Id, Folder Count, Export Count e Fail Count. Cliccare su Save Report per salvare lo stato dei PST processati in formato CSV.

systools-office-365-import-21

Il contenuto del report dei file PST processati.

systools-office-365-import-22

 

Edizioni e costi

SysTools Office 365 Import è disponibile in due edizioni:

  • Full version - versione a pagamento con tutte le funzioni disponibili
  • Demo version - versione gratuita con il limite di 100 email processate durante l'archiviazione e 100 email e 25 altri oggetti durante l'importazione

systools-office-365-import-23

Il tool è molto utile specialmente per effettuare la migrazione di file PST multipli verso gli account Office 365 con una gestione centralizzata.

SysTools Office 365 Import è disponibile per il download come trial gratuita.

signature

Leave a Reply