Web
Analytics Made Easy - StatCounter

ESXi l'aggiornamento da 5.5 a 6.5 causa un conflitto dei VIB con l'immagine HPE

esxi-upgrade-vib-conflict-01

Durante il processo di scansione degli host ESXi per l'aggiornamento dalla versione 5.5 alla 6.5, VMware Update Manager visualizza un errore di incompatibilità dovuto ad un conflitto dei VIB utilizzando l'immagine HPE.

Quando la procedura Scan for Updates viene eseguita dalla sezione Update Manager, gli host processati sono marcati come Incompatible mostrando l'errore:

The upgrade contains the following set of conflicting VIBs:
Mellanox_bootbank_net-mlx4-en_2.0.0.0-1OEM.550.0.0.472560

Remove the conflicting VIBs or use Image Builder to create a custom upgrade ISO image that contains the newer versions of the conflicting VIBs, and try to upgrade again.

esxi-upgrade-vib-conflict-02

Per capire dove questo driver è utilizzato, è necessario collegarsi via SSH agli hosts che manifestano questo problema ed utilizzare i comandi esxcli.

 

Abilitare SSH nell'host ESXi

Disabilitato per default, il servizio SSH deve essere abilitato nell'host ESXi 5.5 utilizzando il vSphere Thin Client. Posizionarsi nella sezione Configuration e selezionare la voce Security Profile nella sezione Software. Cliccare su Properties in alto a destra dello schermo per abilitare il servizio SSH.

esxi-upgrade-vib-conflict-03

Selezionare la voce SSH dalla lista e cliccare su Options. Selezionare una Startup Policy qualsiasi (si ha la necessità di accedere all'host solo temporaneamente) e cliccare Start per abilitare SSH. Cliccare su OK per confermare.

esxi-upgrade-vib-conflict-04

Connettersi via SSH al primo host che manifesta il problema del conflitto dei VIB ed inserire le credenziali corrette. Eseguire il seguente comando per verificare in quale package VIB il driver Mellanox risiede:

# esxcli software vib list | grep Mell

esxi-upgrade-vib-conflict-05

La voce net-mst è il package VIB contenente il driver Mellox.

Ora eseguire il seguente comando per verificare i driver utilizzati nelle interfacce di rete:

# esxcli network nic list

esxi-upgrade-vib-conflict-06

Dando un'occhiata ai driver elencati, il driver Mellanox non è utilizzato da nessun NIC.

Il package net-mst può quindi essere rimosso in sicurezza dal sistema tramite il comando:

# esxcli software vib remove -n net-mst

esxi-upgrade-vib-conflict-07

Per completare la procedura di rimozione del driver, è necessario effettuare il reboot dell'host. Effettuare un click con il tasto destro del mouse sull'host e selezionare l'opzione Maintenance Mode > Enter Maintenance Mode.

esxi-upgrade-vib-conflict-08

Per evitare una possibile sconfigurazione dell'Inventory nel vCenter Server nel caso qualcosa vada storto durante la rimozione del driver, abilitare l'opzione Move powered off and suspended virtual machines to other hosts in the cluster. Cliccare su OK per procedere.

esxi-upgrade-vib-conflict-09

Una volta che l'host è in Maintenance Mode, effettuare un click con il tasto destro del mouse sull'ESXi e selezionare Power > Reboot per riavviare l'host.

esxi-upgrade-vib-conflict-10

Per permettere un aggiornamento globale tramite VUM, è necessario ripetere la stessa proceedura per tutti gli altri host da aggiornare che manifestano il problema.

Quando il driver Mellox è stato rimosso dagli host da aggiornare, cliccare sul bottone Scan for Updates nuovamente dalla sezione Update Manager. Questa volta gli host sono marcati come Non-Compliant e possono essere aggiornati.

esxi-upgrade-vib-conflict-11

Dopo aver risolto il conflitto dei VIB, la procedura di aggiornamento viene completata correttamente.

esxi-upgrade-vib-conflict-12

Per motivi di sicurezza assicurarsi che il servizio SSH sia disabilitato negli host processati.

signature

Leave a Reply