Installare un nested Proxmox in VMware

install-nested-proxmox-in-vmware-01

L'installazione di un nested Proxmox in ESXi permette agli amministratori di testare questa soluzione con la piattaforma VMware vSphere che è ancora l'ambiente virtuale più utilizzato.

Dopo l'acquisizione di VMware da parte di Broadcom e a causa del futuro incerto della piattaforma vSphere, molte aziende hanno iniziato a guardarsi intorno per trovare possibili alternative.

Prima di iniziare l'installazione, scaricare l'ultima versione dell'ISO installer dal sito web Proxmox.

install-nested-proxmox-in-vmware-02

 

Installare un nested Proxmox in VMware

Dal VMware Client, cliccare con il pulsante destro del mouse l'oggetto vSphere dove installare Proxmox e selezionare l'opzione New Virtual Machine.

install-nested-proxmox-in-vmware-03

Selezionare Create a new virtual machine e cliccare Next.

install-nested-proxmox-in-vmware-04

Digitare il Virtual machine name (pxmox01 nell'esempio) e cliccare Next.

install-nested-proxmox-in-vmware-05

Selezionare la destinazione compute resource e cliccare su Next.

install-nested-proxmox-in-vmware-06

Selezionare lo storage da utilizzare e cliccare Next.

install-nested-proxmox-in-vmware-07

Selezionare la Compatibility dell'host e cliccare Next.

install-nested-proxmox-in-vmware-08

Selezionare Linux come Guest OS Family e Debian GNU/Linux 12 (64-bit) come Guest OS Version. Cliccare Next per continuare.

install-nested-proxmox-in-vmware-09

I requisiti di Proxmox sono i seguenti:

  • Intel EMT64 o AMD64 con flag CPU Intel VT/AMD-V.
  • Memoria, minimo 2 GB per il sistema operativo e servizi Proxmox VE. Oltre alla memoria designata per le VM.

Nella sezione Virtual Hardware specificare le risorse che si vogliono utilizzare per il proprio ambiente.

install-nested-proxmox-in-vmware-10

Per gli ambienti nested, nella sezione CPU è necessario configurare opportunamente l'Hardware virtualization abilitando l'opzione Expose hardware assisted virtualization to the guest OS.

install-nested-proxmox-in-vmware-11

Specificare la New Network corretta da utilizzare e selezionare in New CD/DVD Drive la locazione dell'ISO Proxmox da utilizzare (Content Library nell'esempio) e abilitare l'opzione Connect At Power On. Cliccare Browse per selezionare un percorso diverso.

install-nested-proxmox-in-vmware-12

Posizionarsi nella sezione VM Options, espandere la voce Boot Options e selezionare During the next boot, force entry into the BIOS setup screen. Cliccare su Next.

install-nested-proxmox-in-vmware-13

Cliccare Finish per creare la VM.

install-nested-proxmox-in-vmware-14

Selezionare la VM appena creata e cliccare sul bottone Power On.

install-nested-proxmox-in-vmware-15

Cliccare Launch Web Console per impostare le opzioni di boot.

install-nested-proxmox-in-vmware-16

Posizionarsi nella sezione Boot e configurare il CD-ROM Drive come primo drive di boot e premere successivamente il tasto F10.

install-nested-proxmox-in-vmware-17

Cliccare Yes per confermare.

install-nested-proxmox-in-vmware-18

Dalla console, selezionare Install Proxmox VE (Graphical) e premere Enter.

install-nested-proxmox-in-vmware-19

Cliccare I agree per accettare l'EULA.

install-nested-proxmox-in-vmware-20

Lasciare il valore di default Target Harddisk e cliccare su Next.

install-nested-proxmox-in-vmware-21

Specificare Country, Time Zone e Keyboard Layout. Cliccare su Next.

install-nested-proxmox-in-vmware-22

Impostare la Password e inserire l'Email da utilizzare. Click su Next.

install-nested-proxmox-in-vmware-23

Specificare la Network Configuration e cliccare Next.

install-nested-proxmox-in-vmware-24

Cliccare su Install.

install-nested-proxmox-in-vmware-25

Proxmox viene installato nel sistema.

install-nested-proxmox-in-vmware-26

Una volta completata l'installazione, cliccare su Reboot.

install-nested-proxmox-in-vmware-27

Nelle impostazioni della VM, assicurarsi di disconnettere il Proxmox ISO installer da CD/DVD Drive 1 per poter avviare correttamente l'hypervisor.

install-nested-proxmox-in-vmware-28

Proxmox effettua ora il boot correttamente.

install-nested-proxmox-in-vmware-29

Una volta completato il boot, utilizzando un browser supportato connettersi all'hypervisor inserendo l'indirizzo https://<indirizzo_IP>:8006. Inserire le credenziali impostate durante la procedura di installazione e cliccare su Login.

install-nested-proxmox-in-vmware-30

L'hypervisor Proxmox è ora operativo.

install-nested-proxmox-in-vmware-31

 

Configurare il portgroup VMware

Poiché utilizziamo un nested Proxmox, per evitare problemi di rete, il Port Group VMware a cui sono connessi gli host deve essere configurato come segue:

  • Promiscuous mode - Accept
  • MAC Address changes - Accept
  • Forged transmit - Accept

install-nested-proxmox-in-vmware-32

Proxmox offre diverse funzionalità interessanti considerando che è un software open-source e la situazione particolare che VMware sta attualmente affrontando sta aiutando Proxmox ad affermarsi come una delle possibili alternative per gli ambienti virtuali.

signature

Leave a Reply