Web
Analytics Made Easy - StatCounter

Office 365 errore 505 5.7.606 banned sending IP

office365-error-505-5-7-606-banned-sending-ip-01

Durante l'invio delle email utilizzando Office 365, le email non vengono spedite e il sistema visualizza l'errore "550 5.7.606 Access denied, banned sending IP".

Per proteggere gli utenti da spam, spoofing e phishing Microsoft blocca gli indirizzi IP utilizzati dai mittenti taggati come potenziale minaccia per Office 365 prevenendo tutte le ulteriori comunicazioni. In un ambiente aziendale, l'indirizzo IP utilizzato per comunicare con l'ambiente Office 365 è generalmente l'IP Pubblico del firewall.  

Se il proprio IP Pubblico è stato taggato da Office 365, non si è più in grado di inviare le email. Per scoprire la causa del problema, è necessario aprire una sessione Telnet verso l'SMTP di Office 365.

Verificare il proprio SMTP Office 365 nel portale di Office 365, dovrebbe essere una voce simile alla seguente:

nolabnoparty-com.mail.protection.outlook.com

 

Errore 505 5.7.606 banned sending IP

Per effettuare il troubleshooting del problema, verificare innanzitutto quale indirizzo IP è in uso per le comunicazioni con Office 365. Per identificare facilmente il proprio IP Pubblico, digitare in Google la frase what is my ip.

office365-error-505-5-7-606-banned-sending-ip-02

Quando l'IP Pubblico è stato identificato, utilizzare un tool tipo PuTTY per aprire una sessione Telnet con l'SMTP di Office 365 utilizzando la porta 25. Digitare i seguenti comandi:

EHLO
MAIL FROM: sender@domain.com
RCPT TO: recipient@domain.com

office365-error-505-5-7-606-banned-sending-ip-03

Il messaggio di errore riportato spiega il motivo per cui l'email non può essere spedita, l'indirizzo IP utilizzato è bloccato da Office 365. Per rimuovere il proprio indirizzo IP dalla lista, è necessario aprire il browser preferito e digitare l'indirizzo https://sender.office.com. Inserire le informazioni richieste e cliccare Submit.

office365-error-505-5-7-606-banned-sending-ip-04

Il sistema informa che una email è stata inviata all'indirizzo specificato.

office365-error-505-5-7-606-banned-sending-ip-05

Un'email sarà recapitata nella casella di posta indicata da Microsoft Delisting Service con un link necessario a confermare l'indirizzo email. Dopo aver cliccato sul link Confirm your email address, si viene reindirizzati al Portale di Delist.

office365-error-505-5-7-606-banned-sending-ip-06

Cliccare sul bottone Delist IP address per rimuovere dalla lista l'indirizzo IP specificato.

office365-error-505-5-7-606-banned-sending-ip-07

L'indirizzo IP viene rimosso dalla lista dei blocchi. E' necessario attendere fino a 30 minuti prima che la modifica diventi operativa.

office365-error-505-5-7-606-banned-sending-ip-08

 

Verifica del sistema dopo il delisting

Per verificare se il proprio indirizzo IP è stato effettivamente rimosso, provare ad inviare nuovamente un'email utilizzando sempre il client Telnet.

office365-error-505-5-7-606-banned-sending-ip-09

Questa volta nessun errore viene riportato dall'SMTP. Anche nel Delist Portal è confermato che l'indirizzo IP non è più bloccato.

office365-error-505-5-7-606-banned-sending-ip-10

Se si verificano problemi nell'invio delle email con Office 365, controllare innanzitutto nel Portale di Delist se il proprio IP Pubblico è bloccato.

signature

Leave a Reply