Web
Analytics Made Easy - StatCounter

Veeam Cloud Tier: salvare i long-term data retention su Wasabi

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-01

Veeam Cloud Tier è una nuova funzione presente in Veeam Backup & Replication 9.5 Update 4 che permette agli amministratori di salvare i long-term data retention su soluzioni storage in cloud vantaggiose.

La funzione di Veeam Cloud Tier si appoggia all'Object Storage Repository configurato come Capacity Tier Extent nello Scale-out Backup Repository fornendo un repository molto scalabile.

Veeam Backup & Replication offre la capacità di trasferire in maniera sicura i backup locali verso Wasabi Cloud Object Storage offrendo un'infrastruttura di storage completamente scalabile. Wasabi mette a disposizione sistemi di storage S3-compliant con una velocità fino a 6 volte più veloce di Amazon S3 ad un prezzo molto conveniente.

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-02

Quando i backup sono stati salvati nel Capacity Tier, è sempre possibile effettuare le seguenti operazioni:

  • Instant VM Recovery
  • Restore del computer e a livello disco
  • Restore di file e oggetti
  • Direct Restore to Amazon EC2, Direct Restore to Azure e Direct Restore to Azure Stack

 

Configurare i long-term data retention su un repository Wasabi

La funzione di Veeam Cloud Tier è una configurazione composta da due fasi:

  • Creazione di un Backup Repository
  • Creazione di uno Scale-out Repository

 

Creare un nuovo Backup Repository

Accedere all'area Backup Infrastructure e selezionare la sezione Backup Repositories. Effettuare in qualsiasi punto un click con il tasto destro nel pannello di destra e selezionare la voce Add Backup Repository.

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-03

Selezionare Object storage come tipologia di Backup Repository.

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-04

Selezionare la voce S3 Compatible.

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-05

Digitare un Name e una Description poi cliccare su Next.

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-06

Inserire l'indirizzo del Service Point e la Region selezionando uno dei datacenter Wasabi disponibili:

  • us-east-1: s3.wasabisys.com
  • us-west-1: s3.us-west-1.wasabisys.com
  • eu-central-1: s3.eu-central-1.wasabisys.com

Per accedere al Bucket configurato, cliccare su Add per specificare le credenziali corrette. Inserire l'Access key e la Secret Key recuperate dalla Wasabi Management Console e cliccare su OK.

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-07

Quando sono state impostate le Credentials, cliccare su Next.

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-08

In base delle credenziali inserite, Veeam recupera il Bucket corrispondente configurato in Wasabi (labs3repository nell'esempio). Cliccare su Browse per selezionare un folder esistente o crearne uno nuovo (cliccare sul bottone New Folder) per salvare i backup, poi cliccare su OK.

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-09

E' possibile inoltre limitare il consumo dello storage per mantenere i costi sotto controllo. Ad esempio, abilitare Limit object storage consumption to e specificare il limite a 1 TB. Quando il limite viene superato, nessun nuovo task verrà eseguito. Cliccare Next.

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-10

Cliccare Finish per creare il Backup Repository in Wasabi.

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-11

Il nuovo Backup Repository in Wasabi è stato creato correttamente.

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-12

 

Creare un nuovo Scale-out Repository

Selezionare la sezione Scale-out Repositories e cliccare in qualsiasi punto nel pannello di destra. Selezionare la voce Add Scale-out Backup Repository.

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-13

Inserire un Name e una Decription per il nuovo Scale-out Backup Repository, successivamente cliccare Next.

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-14

Cliccare Add per aggiungere un Extent locale utilizzato come Performance Tier per salvare i metadata. Selezionare l'Extent da utilizzare e cliccare OK per confermare.

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-15

Cliccare su Next.

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-16

Selezionare l'opzione Data Locality e cliccare Next.

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-17

Abilitare l'opzione Extend scale-out repository capacity with object storage specificando il repository Wasabi creato in precedenza. Definire inoltre quando i vecchi backup possono essere spostati nell'object storage (Wasabi nell'esempio) per conservarli come long-retention. Questo valore è di 30 giorni per default. E' disponibile inoltre l'opzione Encrypt data uploaded to object storage per incrementare la sicurezza. Cliccare Apply.

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-18

Cliccare Finish per creare lo Scale-out Repository.

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-19

Lo Scale-out Repository è stato creato correttamente.

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-20

 

Creare un Backup Job

Dall'area Home, cliccare sul bottone Backup Job nel menu principale e selezionare Virtual Machine > VMware vSphere.

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-21

Inserire un Name e una Description per il nuovo Backup Job e cliccare Next.

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-22

Cliccare Add e selezionare le virtual machine da proteggere. Cliccare Next quando completato.

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-23

Selezionare lo Scale-out Wasabi precedentemente configurato come Backup Repository e cliccare Next.

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-24

Abilitare le opzioni di application-aware o indexing se richieste e cliccare Next.

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-25

Specificare una Schedule e cliccare su Apply.

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-26

Cliccare Finish per salvare la configurazione.

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-27

Effettuare un click con il tasto destro del mouse sul Backup Job creato e selezionare Start per avviare il backup immediatamente.

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-28

Poichè è il primo backup che viene eseguito dal nuovo Backup Job, il sistema effettua un Full Backup.

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-29

 

Spostare i backup nel Wasabi Object Storage

Per effettuare un test del processo di archivizione, dopo l'iniziale Full Backup processato in precedenza, è necessario effettuare alcuni backup addizionali. Sono richiesti almeno tre Incremental Backup aggiuntivi ed un altro Active Full Backup.

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-30

Per spostare i backup immediatamente nell'Object Storage (Wasabi) selezionato, assicurarsi che lo Scale-out Repository utilizzato sia configurato in modo da avere il campo Move backup files older than impostato a 0 nella sezione di configurazione Capacity Tier.

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-31

Accedere all'area Backup Infrastructure ed espandere la sezione Scale-out Repositories. Mantenere premuto il tasto CTRL e cliccare con il tasto destro del mouse sullo Scale-out Backup Repository Wasabi e selezionare Run tiering job now.

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-32

Il processo di offload viene eseguito e i backup spostati nell'Object Storage Wasabi.

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-33

Dopo alcuni minuti, a seconda dei dati da trasferire, i backup sono completati.

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-34

Effettuare il login alla Wasabi Management Console ed accedere al Bucket utilizzato come Backup Repository. Come previsto, i file dei backup sono stati salvati nel Bucket configurato.

veeam-cloud-tier-store-long-term-retention-backups-wasabi-35

Veeam Cloud Tier è una soluzione molto utile per salvare i backup che richiedono delle long-retention in vantaggiosi repository cloud senza l'assillo di dover mantenere degli storage fisici localmente.

signature

Leave a Reply