vRealize Operations Manager 8.3 abilitare la Continuous Availability - pt.3

vrops-enable-ca-01

Quando Master Node, Data Node e Witness Node sono stati installati, la funzione di Continuous Availability può essere facilmente abilitata in vRealize Operations Manager.

Per ottenere le migliori prestazioni ed avere un'infrastruttura vROps affidabile, Data Node aggiuntivi dovrebbero essere configurati nel proprio ambiente.

 

Blog Serie

vRealize Operations Manager 8.3 abilitare la Continuous Availability - pt.1
vRealize Operations Manager 8.3 abilitare la Continuous Availability - pt.2
vRealize Operations Manager 8.3 abilitare la Continuous Availability - pt.3

 

Installare Data Node aggiuntivi

Per ambienti di produzione è raccomandato l'installazione di due coppie di Data Node. Due nodi aggiuntivi vengono installati per allinearsi alle best practice seguendo la stessa procedura già vista nella parte 2.

Un Data Node è installato nel sito primario dove è configurato il Master Node.

vrops-enable-ca-02

Il secondo Data Node è installato nel sito secondario per avere un numero pari di Data Node per creare una coppia.

vrops-enable-ca-03

Cliccare sul bottone Finishing Adding New Node(s) per aggiungere i due nodi nel cluster vROps.

vrops-enable-ca-04

Dopo pochi minuti tutti i nodi sono Online e Running.

vrops-enable-ca-05

 

Abilitare la Continuous Availability

Cliccare sul bottone Enable CA per procedere con la configurazione della Continuous Availability.

vrops-enable-ca-06

Per default il Master Node è piazzato nel Fault Domain 1. Trascinare gli altri Data Node nei Fault Domain 1 e 2 in modo da creare delle coppie. I Data Node posizionati nel Fault Domain 1 devono appartenere all stessa locazione fisica come per i Data Node del Fault Domain 2.

vrops-enable-ca-07

Quando terminato, cliccare su OK.

vrops-enable-ca-08

La funzione di Continuous Availability viene abilitata.

vrops-enable-ca-09

Durante la procedura di abilitazione della CA, il cluster vROps andrà offline.

vrops-enable-ca-10

Dopo pochi minuti, il cluster ritorna online e la funzionalità di Continuous Availability è abilitata.

vrops-enable-ca-11

Il cluster vROps può ora sfruttare la funzione CA per garantire l'high availability del cluster anche nel caso di una completa failure di un Fault Domain.

vrops-enable-ca-12

 

Shutdown e startup del cluster vROps

Effettuare il login nella GUI di Administration all'indirizzo https://<IP-vrops-master>/admin e cliccare sul bottone Take The Cluster Offline. Questo avvierà il processo di shutdown controllato dei servizi in esecuzione nel cluster.

vrops-enable-ca-13

Specificare una Reason e cliccare OK per confermare.

vrops-enable-ca-14

Il cluster vROps viene messo offline.

vrops-enable-ca-15

Attendere fino a quando il cluster viene indicato come offline prima di procedere con l'operazione di spegnimento delle appliance.

vrops-enable-ca-16

Accedere al vCenter ed effettuare lo shutdown dei nodi seguendo questo ordine:

  1. Nodi Remote Collector se presenti
  2. Data Node
  3. Master Replica Node
  4. Master Node

vrops-enable-ca-17

 

Procedura di startup del cluster vROps

Per avviare il cluster seguire invece l'ordine inverso:

  1. Master Node
  2. Master Replica Node
  3. Data Node
  4. Nodi Remote Collector se presenti

 

 

vrops-enable-ca-18

Seguendo il corretto ordine di shutdown e startup è molto importante per evitare effetti negativi nel cluster vRealize Operations Manager.

signature

Leave a Reply