Web
Analytics Made Easy - StatCounter

Calcolare il parametro RTO e ridurre il downtime con Nakivo

how-calculate-rto-01

Il Recovery Time Objective (RTO) è un punto chiave per il design e la configurazione della strategia di backup ed è fondamentale conoscere come calcolare il parametro RTO per garantire il downtime più basso per le proprie applicazioni e servizi.

Aziende che richiedono un RTO pari a zero con una minima spesa non è una situazione insolita, ma per ottenere questi risultati servono grossi investimenti ed un ambiente completamente ridondato. Non tutte le attività possono affrontare certe spese e per avere un buon design è richiesto un bilanciamento tra fattibilità ed affidabilità della protezione dati.

how-calculate-rto-02

 

Termini utilizzati nel design del backup

E' importante tenere ben presente i termini ed i concetti utilizzati nel design delle strategie di backup. Quando si parla di backup, si parla di RPO, RTO, Replica, Disaster Recovery e così via.

Recovery Time Objective (RTO)
Si riferisce alla massima quantità di tempo che può essere utilizzata per effetuare il ripristino dei sistemi dopo un crash o quanto è possibile rimanere senza certi servizi o applicazioni prima di perdere più soldi di quanti se ne possono permettere. L'RTO dipende dalle necessità del business ed il piano di disaster recovey deve considerare questo fattore.

Recovery Point Objective (RPO)
RTO è spesso utilizzato insieme al termine RPO (Recovery Point Objective), che è l'accettabile quantità di dati che un'azienda può permettersi di perdere tra l'ultimo backup della VM e il tempo trascorso dal crash della VM (es. 4 ore), e l'MTD (Maximum Tolerable Downtime).

Work Recovery Time (WRT)
E' il tempo che l'azienda può spendere per verificare la consistenzay dei dati dopo il ripristino.

Il design del backup può essere schematizzato come segue:

how-calculate-rto-03

 

Come calcolare il parametro RTO

I requisiti dell'RTO sono strettamente legati al business. Alcune aziende che operano 24/7 possono avere un RTO inferiore all'ora o prossimo allo zero, altre possono permettersi ore o giorni di fermo. Se applicazioni critiche devono essere operative entro 15 minuti, l'RTO deve soddisifare questo requisito.

how-calculate-rto-04

La prima cosa da definire durante il design della strategia di backup è l'MTD a livello di applicazione, cioè il tempo totale che si può impiegare per il ripristino e la verifica.

Per definire il livello di priorità delle applicazioni per il business, è necessario effettuare la Business Impact Analysis (BIA), u processo sistematico per determinare e valutare gli effetti potenziali di un'interruzione delle operazioni critiche del business dovuta ad un disastro.

 

Business Impact Analysis (BIA)

Durante l'effettuazione della BIA, devono essere considerati i seguenti punti:

  • Identificare le funzioni del business dei vari reparti e la loro priorità.
  • Identificare possibili perdite verificatesi in ciascuna funzione del business (individualmente) quando interrotte.
  • Stabilire come le applicazioni impattano sulle funzioni del business.
  • Durante il processo di ripristino, assicurarsi di avere un piano B pianificato per mitigare il danno, cioè per incrementare l'MTD.
  • Impostare l'MTD per le applicazioni del business basandosi sulle potenziali perdite.

how-calculate-rto-05

 

Per valutare se l'RTO pianificato può essere ottenuto, devono essere considerati tre punti principali:

  • Il requisito dell'RTO è realistico?
  • Si ha un appropriata gestione del backup?
  • La velocità di ripristino è troppo bassa?

 

Come migliorare l'RTO con Nakivo Backup & Replication

NAKIVO Backup & Replication offre una soluzione di backup molto conveniente per la protezione degli ambienti VMware, Hyper-V, e AWS EC2.

Per migliorare e velocizzare il processo di ripristino della VM, Nakivo include le seguenti funzioni RTO-friendly:

  • Tramite la funzione VM Flash Boot è possibile ripristinare immediatamente una VM interamente direttamente da un backup deduplicato e compresso salvato nel repository.
  • Utilizzando la funzione VM replication, è possibile creare e mantenere e delle copie esatte delle VM (replica) che si possono avviare in caso di problemi.
  • Le opzioni di Network Acceleration e trasferimento dati LAN-free accelera il ripristino anche di grossi database.
  • La creazione di appliance di backup installando Nakivo direttamente nei network attached storage (NAS supportati QNAP, Synology, ASUSTOR, Western Digital) rendono i job di backup e ripristino della VM più veloci ed affidabili.

Utilizzando le funzioni incluse in Nakivo, i tempi di recupero possono essere migliorati notevolmente. Informazioni aggiuntive possono essere trovate nel sito web Nakivo.

signature

Leave a Reply