Web
Analytics Made Easy - StatCounter

Veeam: ri-mappare il MoRef ID delle VM protette quando il vCenter Server viene sostituito

veeam-remap-moref-id-virtual-machine-01

Quando viene sostituito il vCenter Server configurato in Veeam Backup & Replication, è necessario rimappare il MoRef ID delle VM protette per completare correttamente i job di backup.

Durante la migrazione ad un nuovo vCenter Server o se si verificano delle variazioni nell'inventory del vCenter, il MoRef ID della virtual machine cambia con il risultato del fallimento del job di backup associato visualizzando l'errore:

Object with reference <vmname> was not found in the hierarchy cache

veeam-remap-moref-id-virtual-machine-02

Questo articolo è stato scritto per il blog StarWind e può essere consultato in questa pagina. Viene illustrata la procedura per sostituire il vCenter Server presente nella propria infrastruttura vSphere senza alterare le catene di backup.

 

Ri-mappare il MoRef ID con la vCenter Migration Utility

Per sostituire il vCenter Server configurato in Veeam Backup & Replication, è necessario mantenere gli stessi MoRef ID di tutte le virtual machine soggette a backup. In vSphere 6.5 e 6.7, l'opzione di Upgrade presente nel wizard Stage 1: Deploy appliance effettua anche la migrazione dei MoRef ID delle virtual machine.

Se non è possibile completare correttamente la procedura di migrazione utilizzando l'utility VMware Migration o se il vCenter Server sorgente è corrotto o fuori servizio, come ultima spiaggia la migrazione può essere ottenuta utilizzando la vCenter Migration Utility disponibile presso il sito web Veeam. Sebbene non sia ufficialmente supportato da Veeam, questo tool permette di ri-mappare i MoRef ID mantenendo intatte le catene di backup degli incrementali.

Se si utilizza il repository Cloud Connect, il tool non è in grado di sistemare i job che puntano al repository Cloud Connect e si rende necessario in questo caso l'esecuzione di un Active Full backup.

Dopo aver effettuato il re-mapping dei MoRef ID delle VM protette, i job di backup vengono eseguiti e completati correttamente.

veeam-remap-moref-id-virtual-machine-03

Consultare l'intero articolo nel blog StarWind.

signature

Leave a Reply