Web Analytics Made Easy - StatCounter

Veeam 10 Anteprima: configurare un repository NFS

veeam-10-nfs-repository-setup-01

L'imminente rilascio del nuovo Veeam Backup & Replication 10 introduce il supporto per i repository NFS ampliando le funzionalità dello storage per i device NAS.

La configurazione è piuttosto semplice ed è simile alla procedura utilizzata per implementare un repository CIFS.

 

Direct NFS Access mode

L'attuale Veeam Backup & Replication ottimizza le prestazioni quando è configurato per effettuare il backup delle VM salvate sui datastore NFS tramite l'utilizzo del Direct NFS Access, il transport mode raccomandato da usare. Veeam legge e scrive i dati direttamente da e verso i datastore NFS bypassando l'host ESXi e i dati delle VM viaggiano sulla LAN senza caricare l'host.

veeam-10-nfs-repository-setup-02

Per sfruttare il Direct NFS Access mode, Veeam installa un client NFS nativo nel Veeam Proxy utilizzato per il trasporto dei dati della VM.

Comunque l'utilizzo del Direct NFS Access mode presenta alcune limitazioni:

  • Se una VM ha almeno una snapshot, il Direct NFS Access mode non può essere utilizzato.
  • Il Direct NFS Access mode è utilizzato per leggere/scrivere i dati della VM solamente durante la prima sessione del job di replica. Durante la replica successiva, i dati sono letti utilizzando il Direct NFS Access mode ma verranno scritti utilizzando un altro transport mode poichè le VM replicate hanno già una snapshot esistente.
  • Se l'opzione Enable VMware Tools quiescence è abilitata, le virtual machine Windows con installati i VMware Tools non saranno processate utilizzando il Direct NFS Access mode.
  • Il Network transport mode viene usato se i dischi della VM non possono essere processati in Direct NFS Access mode.

Nonostante la lettura dei dati dai datastore NFS sono ottimizzati, i repository NFS per salvare i backup non sono direttamente supportati e Veeam richiede una configurazione particolare lato storage per permettere l'installazione del componente Veeam transporter.

 

Configurare un repository NFS in Veeam

Con l'imminente nuovo Veeam Backup & Replication 10, i repository NFS sono pienamente supportati.

Per configurare un repository NFS in Veeam 10, dalla console posizionarsi nell'area Backup Infrastructure ed accedere alla sezione Backup Repositories section. Cliccare Add Repository dal menu principale.

veeam-10-nfs-repository-setup-03

Cliccare su Network Attached Storage.

veeam-10-nfs-repository-setup-04

Selezionare la voce Nfs come tipologia di repository.

veeam-10-nfs-repository-setup-05

Inserire il Name del nuovo repository ed opzionalmente una Description. Cliccare Next.

veeam-10-nfs-repository-setup-06

Inserire il path dello Shared folder dello storage da configurare e cliccare Next.

veeam-10-nfs-repository-setup-07

Capacity e Free space vengono popolati. Cliccare su Advanced per accedere al setup avanzato.

veeam-10-nfs-repository-setup-08

Per migliorare le prestazioni, opzionalmente selezionare l'opzione Use per-VM backup files (è richiesta l'Enterprise Plus license) per salvare un file di backup per ogni VM protetta. Cliccare OK e poi cliccare Next per continuare.

veeam-10-nfs-repository-setup-09

Specificare il Mount server e l'Instant recovery write cache folder e cliccare Next.

veeam-10-nfs-repository-setup-10

Cliccare Apply per installare i componenti Veeam nel Proxy Server utilizzato.

veeam-10-nfs-repository-setup-11

Quando l'installazione è stata completata correttamente, cliccare su Next.

veeam-10-nfs-repository-setup-12

Cliccare Finish per uscire dal wizard.

veeam-10-nfs-repository-setup-13

Il nuovo repository NFS è stato creato.

veeam-10-nfs-repository-setup-14

Durante la configurazione del Backup Job specificare il nuovo repository NFS creato come Backup repository.

veeam-10-nfs-repository-setup-15

Effettuare un click con il tasto destro sul Backup Job e selezionare Start per eseguire il job immediatamente.

veeam-10-nfs-repository-setup-16

Il Backup Job viene processato e completato.

veeam-10-nfs-repository-setup-17

Accedendo all'area Backups, il Backup Job appena eseguito è stato correttamente salvato nel repository NFS configurato.

veeam-10-nfs-repository-setup-18

Questa nuova funzione permette finalmente agli amministratori di configurare in maniera semplice e veloce anche un repository NFS sfruttando le funzionalità esistenti dei device NAS senza la necessità di ricorrere a configurazioni laboriose.

Il rilascio del nuovo Veeam Backup & Replication 10 è atteso entro la fine di quest'anno.

signature

Leave a Reply