VMware App Volumes 4 configurazione Writable Volumes - pt.3

app-volumes-4-writable-volumes-configuration-01

Configurato l'App Volumes Manager, è possibile creare i Writable Volumes dove gli utenti possono installare e configurare le applicazioni mantenendo i dati relativi al profilo.

I Writable Volumes sono configurati per utente e possono essere quindi attaccati su qualsiasi macchina in cui l'utente effettua il login.

 

Blog serie

VMware App Volumes 4 installazione - pt.1
VMware App Volumes 4 configurazione - pt.2
VMware App Volumes 4 configurazione Writable Volumes - pt.3
VMware App Volumes 4 configurazione AppStacks - pt.4

 

Configurare i Writable Volumes

Accedere alla pagina di gestione dei VMware App Volumes ed inserire le credenziali. Cliccare Login.

app-volumes-4-writable-volumes-configuration-02

Posizionarsi nella sezione Writable e cliccare su Create.

app-volumes-4-writable-volumes-configuration-03

Specificare il Domain ed inserire il nome dell'account da assegnare al volume e cliccare Search.

app-volumes-4-writable-volumes-configuration-04

Selezionare il Source Template da utilizzare e cliccare Create.

app-volumes-4-writable-volumes-configuration-05

Specificare Destination Storage e Source Template. Cliccare su Create.

app-volumes-4-writable-volumes-configuration-06

Selezionare l'opzione Create volumes in the background per evitare tempi di attesa e cliccare Create.

app-volumes-4-writable-volumes-configuration-07

Lo Status viene indicato come Working poichè è stata scelta la creazione in background.

app-volumes-4-writable-volumes-configuration-08

Dopo qualche minuto, il volume è pronto. Status è indicato ora come Enabled mentre lo State è indicato come Detached perchè il volume creato non è stato ancora connesso all'utente.

app-volumes-4-writable-volumes-configuration-09

Prima di attaccare il volume all'utente, l'App Volumes Agent deve essere installato nella Golden Image e distribuito ai cloni.

 

Installare l'App Volumes Agent

Copiare il file di setup dell'Agent nella Golden Image ed eseguire il wizard di installazione. Cliccare Next.

app-volumes-4-writable-volumes-configuration-10

Accettare l'EULA e cliccare Next.

app-volumes-4-writable-volumes-configuration-11

Selezionare l'opzione Install App Volumes Agent e cliccare Install.

app-volumes-4-writable-volumes-configuration-12

Si apre il wizard App Volumes Agent. Cliccare Next per avviare l'installazione dell'Agent.

app-volumes-4-writable-volumes-configuration-13

Inserire l'App Volumes Manager Address installato in precedenza e deselezionare l'opzione Disable certificate validation with App Volumes Manager.

app-volumes-4-writable-volumes-configuration-14

Cliccare Install per procedere con l'installazione.

app-volumes-4-writable-volumes-configuration-15

L'Agent viene installato nel sistema.

app-volumes-4-writable-volumes-configuration-16

Quando il processo di installazione è stato completato, cliccare Finish per uscire dal wizard.

app-volumes-4-writable-volumes-configuration-17

Cliccare Yes per riavviare il computer e completare l'installazione.

app-volumes-4-writable-volumes-configuration-18

Una volta che la Golden Image è stata aggiornata con il nuovo Agent, schedulare la Maintenance per ridistribuire la nuova immagine agli Instant Clones.

 

Testare i Writable Volumes

Per testare se il Writable Volume venga effettivamente attaccato alla VD, accedere alla login page di VMware Horizon ed inserire le credenziali dell'utente. Cliccare su Login.

app-volumes-4-writable-volumes-configuration-19

Durante il processo di login, il sistema monta il Writable Volume assegnato all'utente.

app-volumes-4-writable-volumes-configuration-20

Per verificare se il volume è stato montato, aprire il tool File Explorer e verificare che l'opzione View > Hidden items sia abilitata. Localizzare nel disco C:\ la presenza della cartella SnapVolumesTemp. Questo è il Writable Volume attaccato all'utente loggato.

app-volumes-4-writable-volumes-configuration-21

Nella sezione Writables dell'App Volumes Manager, il Writable Volume assegnato all'utente loggato è indicato ora come Attached.

app-volumes-4-writable-volumes-configuration-22

L'utente loggato è ora in grado di salvare e mantenere tutte le modifiche e configurazioni nel profilo utente.

La parte 4 illustrerà come distribuire le applicazioni (AppStacks) a specifici utenti e gruppi.

signature

Leave a Reply