Web
Analytics Made Easy - StatCounter

Runecast Analyzer 2.0 rilasciato

runecast-analyzer-2-0-released-01

Runecast ha rilasciato Runecast Analyzer 2.0 introducendo un nuovo look per la dashboard ed aggiungendo nuove funzionalità come la funzione Historical Analysis.

Runecast Analyzer è una soluzione software che proattivamente utilizza i KB di VMware, le best practices e le guide di security hardening per analizzare e proteggere il proprio ambiente virtuale VMware. Potenziali problematiche e violazioni delle best practices vengono evidenziate per evitare l'interruzione dei servizi nell'ambiente virtuale.

Il software è costantemente in sviluppo per supportare i numerosi requisiti del business, ed ha introdotto nelle ultime versioni il supporto per vSAN, vSphere 6.7 e NSX-V. Ultimo, ma non ultimo, la capacità di rilevare i processori Intel che presentano la vulnerabilità L1 Terminal Fault (L1TF).

runecast-analyzer-2-0-released-02

L'analisi dell'infrastruttura può rilevare quali compnenti di vSphere necessitano di attenzione per prevenire problemi e viene completata in pochi secondi.

 

Novità in Runecast Analyzer 2.0

Nuovo look per la dashboard principale

La dashboard ha ora un nuovo look per una migliore leggibilità migliorandone l'usabilità.

runecast-analyzer-2-0-released-03

Un nuovo widget Hosts with most issues è stato aggiunto alla dashboard che mostra gli host più critici.

runecast-analyzer-2-0-released-04

 

Filtri interattivi

Analizzando i componenti vSphere, vSAN e NSX-V, un numero elevato di risultati può essere visualizzato rendendo la leggibilità poco intuitiva. Per risolvere questa problematica, sono stati introdotti i filtri interattivi nella sezione All Issue View in modo da semplificare la ricerca per specifiche aree.

runecast-analyzer-2-0-released-05

 

Historical Analysis

La versione 2.0 introduce la funzione Historical Analysis che permette di conservare e visualizzare tutte le problematiche rilevate e risolte nel tempo per ogni vCenter connesso. Questa nuova interessante funzione permette agli amministratori di identificare velocemente quando uno specifica situazione si è presentata in modo da poter risolvere il problema.

Accedendo all'area All Issues View dal menu principale, la schermata è composta da due sezioni:

  • Trend delle problematiche rilevate e risolte

runecast-analyzer-2-0-released-06

  • Descrizione delle problematiche

runecast-analyzer-2-0-released-07

Cliccando su Compare with previous result, è possibile effettuare un confronto tra la selezione corrente e lo scan precedente. Il risultato permette agli amministratori di identificare le variazioni nell'infrastruttura, problematiche risolte, etc.

runecast-analyzer-2-0-released-08

 

Automazione PCI-DSS per VMware

Tecnologia generalmente utilizzata da banche, istituti finanziari, etc., la conformità del Payment Card Industry Data Security Standard (PCI-DSS) può essere complicata da gestire all'interno dell'infrastruttura. Il nuovo Runecast Analyzer 2.0 permette di abilitare delle regole di controllo automatiche per PCI-DSS nei setup VMware e risolvere le violazioni standard rilevate.

Per poter utilizzare la nuova funzione, è necessario innanzitutto abilitare il profilo PCI-DSS nella sezione Settings.

runecast-analyzer-2-0-released-09

Dopo aver effettuato la scansione del vCenter Server, posizionarsi nel menu Security hardening e cliccare sulla voce PCI DSS per verificare le problematiche rilevate.

runecast-analyzer-2-0-released-10

 

Supporto per il plugin HTML5 di vSphere 6.7

In aggiunta al supporto per il vSphere Web Client 6.7, nella versione 2.0 Runecast ora supporta anche il web-plugin HTML5 di vSphere 6.7. Consultare questo post per effettuare l'installazione del plugin Runecast.

Il plugin può essere installato/aggiornato dall'area Settings > vCenter Connection.

runecast-analyzer-2-0-released-11

 

Aggiornamento alla versione 2.0

Poichè nuovi componenti sono stati introdotti con la nuova versione, l'upgrade diretto alla versione 2.0 non è disponibile. Se le installazioni esistenti di Runecast presentano numerosi filtri e note definite che richiedono parecchio tempo per essere riconfigurate, contattare il supporto Runecast per effettuare la migrazione delle configurazioni.

Per utilizzare la nuova versione, è necessario scaricare Runecast Analyzer 2.0 e procedere all'installazione della nuova appliance.

runecast-analyzer-2-0-released-12

Dopo che la procedura di installazione è stata completata, inserire le credenziali di default per accedere a Runecast Analyzer.

Username: rcuser
Password: Runecast!

runecast-analyzer-2-0-released-13

Runecast Analyzer 2.0 è disponibile per il download come 14-day trial gratuita.

signature

Leave a Reply