Web
Analytics Made Easy - StatCounter

Runecast Analyzer 2.7.3 con PCI-DSS editabili e funzione di ESXi Upgradability

runecast-analyzer-2-7-3-esxi-upgradability-feature-01

Runecast ha rilasciato il nuovo Runecast Analyzer 2.7.3 con la proprietà di editare i controlli PCI-DSS oltre alla funzione ESXi Upgradability già introdotta nella versione 2.7.

Oltre alla migliorata funzionalità della VMware HCL automatizzata introdotta inizialmente nella versione 2.6 e la funzione ESXi Upgradability nella versione 2.7, la nuova versione 2.7.3 presenta per le aziende che richiedono dei criteri di sicurezza personalizzati la possibilità di editare i controlli di sicurezza PCI-DSS come password, timeout, e così via.

Per evitare nuove problematiche nel proprio ambiente vSphere dovute a dei componenti non supportati, i recenti rilasci di Runecast Analyzer presentano le funzioni di VMware HCL automatizzata ed ESXi upgradability per agevolare gli amministratori a prevenire potenziali problemi nell'infrastruttura per hardware o firmware non supportati.

Per ogni nuova implementazione di vSphere o aggiornamento dell'infrastruttura, la conformità con l'HCL è la chiave per un risultato di successo. Una corretta conformità del design semplifica non solo il lavoro quotidiano degli amministratori ma previene interruzioni di servizi, imprevedibili comportamenti del sistema e degrado delle prestazioni.

Con Runecast Analyzer è ora possibile analizzare e rilevare potenziali problemi o incompatibilità in maniera totalmente automatizzata senza doversi affidare a complessi script o verifiche manuali.

runecast-analyzer-2-7-esxi-upgradability-02

 

Runecast Analyzer ESXi Upgradability feature

Con la funzione di VMware HCL automatizzata introdotta nella versione 2.6, il prodotto è in grado di monitorare i modelli di hardware, driver e firmware rispetto agli articoli della VMware Knowledge Base.

Per raccogliere la sfida di rimanere nella matrice HCL in modo da evitare problematiche che potrebbero portare all'interruzione di alcuni servizi, la nuova funzione di ESXi Upgradability è in grado di fornire dettagliate informazioni dei potenziali rischi, dove e perchè dovuti a problemi di incompatibilità. E' possibile ottenre tutte le informazioni per mantenere il proprio ambiente funzionale garantendo la piena compatibilità hardware, prevenzione delle problematiche e conformità sulla sicurezza.

Per simulare potenziali incompatibilità nel proprio ambiente per hardware non supportato, dalla dashboard cliccare sulla voce HW Compatibility.

runecast-analyzer-2-7-esxi-upgradability-03

Attivare l'ESXi Compatibility Simulation.

runecast-analyzer-2-7-esxi-upgradability-04

Dal menu a tendina Choose ESXi Release, selezionare la versione appropriata di ESXi che si vuole analizzare.

runecast-analyzer-2-7-esxi-upgradability-05

Cliccare sul bottone Simulate.

runecast-analyzer-2-7-esxi-upgradability-06

Nel lato destro si possono analizzare le incompatibilità riscontrate con l'hardware esistente installato nella propria infrastruttura. Accedere alla sezione Server per visualizzare le problematiche relative ai server.

runecast-analyzer-2-7-esxi-upgradability-07

Cliccare sulla voce I/O Devices per verificare le incompatibilità riscontrate relative ai device I/O.

runecast-analyzer-2-7-esxi-upgradability-08

 

Controlli di sicurezza PCI-DSS editabili

La nuova release permette di editare i controlli di sicurezza PCI-DSS per personalizzare alcuni criteri, come ad esempio i requisiti per le password o i timeout, per essere conformi alle policy di sicurezza aziendali.

runecast-analyzer-2-7-esxi-upgradability-09

 

Aggiornamento manuale di Runecast Analyzer

Per verificare se è disponibile una nuova versione di Runecast Analyzer, selezionare la voce Settings > Update. Se una nuova versione è disponibile, è visualizzata una notifica.

runecast-analyzer-2-7-esxi-upgradability-10

Per aggiornare manualmente Runecast Analyzer, accedere alla console di Runecast dal vSphere Client.

runecast-analyzer-2-7-esxi-upgradability-11

Dalla console premere F1 per effettuare il login.

runecast-analyzer-2-7-esxi-upgradability-12

Inserire le credenziali di default (rcadmin/admin) e premere Enter.

runecast-analyzer-2-7-esxi-upgradability-13

Accedere alla sezione Updates e selezionare l'opzione Online. Evidenziare Check for update and install e premere Enter.

runecast-analyzer-2-7-esxi-upgradability-14

Il processo di aggiornamento viene avviato.

runecast-analyzer-2-7-esxi-upgradability-15

Una volta che la procedura di aggiornamento è stata completata correttamente, è necessario effettuare il reboot dell'appliance per installare le modifiche.

runecast-analyzer-2-7-esxi-upgradability-16

Dal vSphere Client effettuare un click con il tasto destro del mouse sull'appliance Runecast Analyzer e selezionare Power > Restart Guest OS.

runecast-analyzer-2-7-esxi-upgradability-17

Cliccare su Yes per confermare.

runecast-analyzer-2-7-esxi-upgradability-18

Effettuato il reboot, verificando la versione installata da Settings > Update viene ora riportata la release 2.7.3 come installata.

runecast-analyzer-2-7-esxi-upgradability-19

L'ESXi Upgradability feature è un altro grosso passo in avanti di Runecast che sta svolgendo un eccellente sviluppo di questo software introducendo in ogni release nuove ed importanti funzionalità utili agli amministratori per mantenere la loro infrastruttura vSphere funzionale, operativa e conforme.

Runecast Analyzer 2.7.3 è disponibile per il dowload come 14-day trial.

signature

Leave a Reply