Veeam v10 supporto per NAS Backup

veeam-v10-nas-backup-support-01

Una delle nuove funzioni disponibili in Veeam Backup & Replication 10 è il supporto del NAS Backup che permette la protezione dei dispositivi NAS indipendentemente dalla tipologia.

La nuova funzione si appoggia alla technologia Changed File Tracking per effettuare backup incrementali veloci di dati non strutturati salvati negli ambienti NAS.

veeam-v10-nas-backup-support-02

La funzione di NAS Backup supporta i seguenti protocolli:

  • SMB v1, v2, v3
  • NFS v3, v4.1
  • Windows file server (la snapshot VSS viene usata per il backup dei file locked)
  • Linux file server

Dovuto a limiti operativi, il protocllo NDMP non è supportato.

Ad eccezione del primo Full Backup, tutti gli altri backup sono Incremental e il full backup periodico non è richiesto poichè è presente un unico full backup.

 

Configurare il File Share Server

In Veeam Backup & Replication 10 posizionarsi nell'area Inventory ed accedere alla sezione File Share. Cliccare su Add File Share per iniziare la configurazione.

veeam-v10-nas-backup-support-03

Cliccare su File server.

veeam-v10-nas-backup-support-04

Per specificare un nuovo server da gestire (Windows nell'esempio), cliccare sul bottone Browse e selezionare New Windows Sever.

veeam-v10-nas-backup-support-05

Inserire il DNS Name or IP address del server da configurare ed opzionalmente una Description. Cliccare su Next.

veeam-v10-nas-backup-support-06

Specificare le Credentials da utilizzare e cliccare su Next.

veeam-v10-nas-backup-support-07

Cliccare su Apply per installare il componente Transport. Per i server gestiti Windows o Linux, il componente Transport (data mover) viene installato diretamente. Per share SMB e NFS deve essere invece specificato il File Proxy.

veeam-v10-nas-backup-support-08

Il Transport package è stato correttamente installato. Cliccare Next.

veeam-v10-nas-backup-support-09

Cliccare su Finish.

veeam-v10-nas-backup-support-10

Quando il Managed Server è stato selezionato, cliccare su Next.

veeam-v10-nas-backup-support-11

Selezionare la Cache repository e specificare il livello di Backup I/O control desiderato.

  • Cache repository - è utilizzato per salvare le checksum di file e folders utilizzate per verificare se file e folder sono stati modificati. Ad eccezione della prima fase quando viene effettuato il full backup, la creazione della cache è veloce e non influenza le prestazioni.
  • Backup I/O control - è utilizzato per limitare o incrementare le richieste di lettura ma puà influenzare le prestazioni del NAS se usato in maniera non corretta.

Cliccare Next.

veeam-v10-nas-backup-support-12

Cliccare su Apply per installare i componenti richiesti.

veeam-v10-nas-backup-support-13

Quando i componenti sono stati installati, cliccare su Next.

veeam-v10-nas-backup-support-14

Cliccare su Finish per salvare la configurazione.

veeam-v10-nas-backup-support-15

Il File Server configurato.

veeam-v10-nas-backup-support-16

 

Aggiungere un File Proxy

Almeno un File Proxy deve essere aggiunto all'infrastruttura di backup quando file share SMB o NFS devono essere protetti da Veeam. Agendo come data mover, il File Proxy legge i dati dal file share e muove i dati del backup nel backup repository. Nonostante un File Proxy è installato per default nella versione 10, è possibile aggiungere un altro File Proxy per essere utilizzato per uno specifico job di NAS Backup job o per migliorare le prestazioni.

Per ottimizzare le prestazioni il File Proxy dovrebbe essere collocato vicino ai dati sorgenti da proteggere.

Per aggiungere un File Proxy, accedere all'area Backup Infrastructure. Effettuare un click con il tasto destro su Proxy e selezionare Add File backup proxy.

veeam-v10-nas-backup-support-17

Selezionare il server da utilizzare e aggiungere una Description. Cliccare su Next.

veeam-v10-nas-backup-support-18

Specificare le Traffic Rules e cliccare Next.

veeam-v10-nas-backup-support-19

Cliccare Apply per continuare.

veeam-v10-nas-backup-support-20

Cliccare Next quando i componenti richiesti sono stati correttamente installati nel sistema.

veeam-v10-nas-backup-support-21

Cliccare su Finish per uscire dal wizard.

veeam-v10-nas-backup-support-22

 

Configurare un Backup Job File share

Dall'area Home, effettuare un click con il tasto destro nella sezione Backup e selezionare la voce File share.

veeam-v10-nas-backup-support-23

Inserire il Name ed opzionalmente una Description. Cliccare su Next.

veeam-v10-nas-backup-support-24

Cliccare sul bottone Add e selezionare i folder da proteggere, quindi cliccare su OK.

veeam-v10-nas-backup-support-25

Quando i folder da proteggere sono stati specificati, cliccare su Next. Nella sezione Advanced è possibile specificare l'Exclusion Mask per escludere dal backup file specifici (per default i file delle snapshot - .snapshot e ~snapshot - sono automaticamente esclusi dal NAS backup).

veeam-v10-nas-backup-support-26

Specificare il Backup repository e la retention. Ci sono due opzioni diverse per i repository che possono essere utilizzate per salvare i dati:

  • Backup repository - usato per le short term retention che vengono specificate in giorni o mesi, mantiene le versioni più recenti di ciascun file salvando il backup in un nuovo formato specifico per il NAS Backup. Supporta tutti i repository supportati da Veeam VBR (DAS, Scale-Out, SAN, NAS e appliance di Deduplica).
  • Archive repository - utilizzato per le long term retention, mantiene le versioni più vecchie dei file fino a quando la policy di retention scade. Supporta tutti i repository supportati da Veeam VBR (DAS, Scale-Out, SAN, NAS, appliance di Deduplica e Object Storage). Per questo repository l'utilizzo degli Object Storage è l'opzione consigliata per motivi di costi fornendo una migliore protezione contro gli attacchi ransomware (object lock feature).

Cliccare su Next.

veeam-v10-nas-backup-support-27

E' possibile specificare anche un Secondary repository per ridondanza. Cliccare Next.

veeam-v10-nas-backup-support-28

Specificare la schedule per il backup e cliccare su Apply.

veeam-v10-nas-backup-support-29

Cliccare Finish per salvare il Backup Job.

veeam-v10-nas-backup-support-30

 

Eseguire il Backup

Effettuare un click con il tasto destro sul Backup Job appena creato e selezionare Start.

veeam-v10-nas-backup-support-31

Il backup viene eseguito.

veeam-v10-nas-backup-support-32

Dopo pochi minuti a seconda della quantità di dati da proteggere, il job di backup viene completato correttamente .

veeam-v10-nas-backup-support-33

 

Ripristinare i dati del File Server

La procedura di ripristino è piuttosto semplice ed offre tre opzioni di restore.

 

Entire file share

Questa opzione permette di ripristinare l'intero file share. Effettuare un click con il tasto destro sul backup e selezionare la voce Restore > Entire file share.

veeam-v10-nas-backup-support-34

Selezionare il Restore point desiderato e cliccare su Next per completare gli step del wizard di restore.

veeam-v10-nas-backup-support-35

 

Rollback to a point in time

Questa opzione permette il restore dei folder protetti in uno specifico point in time. Utile se il NAS è stato vittima di un attacco ransomware.

veeam-v10-nas-backup-support-36

Selezionare il Restore point da cui effettuare il ripristino e cliccare Next per completare il wizard di restore.

veeam-v10-nas-backup-support-37

 

Files and folders

E' possibile specificare file e folder da ripristinare.

veeam-v10-nas-backup-support-38

Effettuare un click con il tasto destro sui file richiesti e specificare la modalità di restore:

  • Overwrite - il file ripristinato sovrascrive il file originale
  • Keep - ripristina il file mantenendo il file originale
  • Copy To - ripristina il file in una locazione differente

veeam-v10-nas-backup-support-39

 

Licenza

La funzione NAS Backup richiede una licenza VUL per ogni 250 GB di dati da proteggere scritti nel repository. E' comunque presente una tolleranza del 10% prima che il backup fallisca per la mancanza di licenze.

veeam-v10-nas-backup-support-40

Veeam Backup & Replication 10 è disponibile per il download come 30-day free trial.

signature

Leave a Reply