Web
Analytics Made Easy - StatCounter

Veeam Backup & Replication 9.5 Update 4 procedura di aggiornamento

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-01

Veeam ha finalmente rilasciato l'atteso Veeam Backup & Replication 9.5 Update 4 che introduce nuove ed interessanti funzioni e alcuni miglioramenti.

L'Update 4 porta un nuovo meccanismo di licenziamento chiamato Veeam Instance Licensing (VIL). VIL include un singolo file di licenza che può essere utilizzato attraverso tutti i prodotti Veeam gestiti da Veeam Backup & Replication rendendo la gestione delle licenze più semplice per gli utenti finali.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-02

 

Novità nell'Update 4

Di seguito alcune delle funzioni più rilevanti introdotte con Veeam Backup & Replication 9.5 Update 4.

 

Veeam Cloud Tier

Veeam Cloud Tier permette di effettuare uno Scale-out dei Repository di Backup dei dati che richiedono una retention lunga verso sistemi più economici tramite l'integrazione degli object storage come Amazon S3, S3 Compatibile, Azure Blob Storage e IBM Cloud Object Storage.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-03

La configurazione avviene durante la procedura di creazione di un nuovo Backup Repository in Veeam Backup & Replication. Dalla sezione Add Backup Repository, selezionare l'opzione Obect Storage.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-04

Quindi specificare la tipologia di Object Storage da utilizzare.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-05

 

Veeam Cloud Mobility

Per mantenere la business continuity, i backup salvati nei Repository di Backup locali possono essere ripristinati in AWS, Azure e Azure Stack. Oltre alla funzione di Direct Restore su Azure, è ora possibile effettuare il Direct Restore su AWS e il Direct Restore in Azure Stack.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-06

 

Veeam DataLabs

I Veeam DataLabs (prima chiamati Virtual Labs) permettono alle VM di essere testate in un ambiente isolato per verificare la ripristinabilità dei backup, testare patch ed effettuare verifiche per le vulnerabilità di sicurezza. L'Update 4 migliora inoltre le funzionalità dei Veeam DataLabs introducendo lo Staged Restore e il Secure Restore.

 

Staged restore

La funzione di Staged Restore è disponibile solo nell'edizione Enterprise e permette agli amministratori di ripristinare le VM in un ambiente isolato (nessun impatto in produzione) in modo da poter modificare l'OS guest prima di spostare le VM in produzione. Questa modalità può essere utilizzata per aggiungere e far girare scripts, rimuovere o aggiungere specifiche applicazioni, configurazioni dell'OS e rimozione dei dati sensibili per essere conformi con le normative GDPR prima di finalizzare il restore in produzione.

 

Secure Restore

Con questa funzione le VM possono essere scansionate per rilevare virus o ransomware prima di effettuare il restore in produzione. I dischi delle VM vengono montati nel Mount Server associato con il Backup Repository e scansionati con gli antivirus supportati (Windows Defender, Symantec Protection Engine, ESET NOD32 pronti all'uso e potenzialmente qualsiasi antivirus che prevede un'interfaccia base a riga di comando) installati nel Mount Server.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-08

 

Applicazioni Plug-in

Per mantenere i backup centralizzati nei Backup Repository di Veeam, i DBA possono sfruttare le stesse procedure di backup e restore dei database utilizzando i tool nativi tramite le nuove applicazioni plug-in:

  • Veeam Plug-in per SAP HANA - gli amministratori dei database possono utilizzare l'interfaccia BACKINT per effettuare operazioni di backup e restore
  • Veeam Plug-in per Oracle RMAN - RMAN manager può essere utilizzato per effettuare backup e restore dei database Oracle

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-09

 

Intelligent Diagnostics

Parte di Veeam ONE, l'Intelligent Diagnostics analizzano proattivamente i log di supporto delle problematiche riscontrate dagli utenti confrontandoli con quelli monitorati nell'infrastruttura virtuale inviando delle notifiche agli amministratori per problemi che potrebbero impattare sui backup, per la mancanza di patch critiche o per configurazioni non corrette.

Questo previene possibili situazioni che potrebbero impattare negativamente sui backup minimizzando il fermo servizi e la potenziale perdita di dati.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-10

 

Supporto piattaforme

L'Update 4 ora supporta pienamente Windows Server 2019, Hyper-V 2019, Windows 10 Ottobre 2018 Update, Active Directory 2019, Exchange 2019, SharePoint 2019, Oracle Database 18c, VMware vSphere 6.7 U1 ESXi e VMware vCloud Director 9.5.

Se è stato effettuata in precedenza la modifica del registro del Veeam Backup Server per permettere a Veeam di completare correttamente i backup in ambiente vSphere 6.7 Update 1, è ora opportuno rimuovere la chiave inserita poichè la problematica è stata risolta.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-11

L'Update 4 inoltre risolve il problema del bug con i certificati SSL self-signed.

 

Prima dell'aggiornamento

Prima di procedere con l'aggiornamento, verificare i seguenti punti:

  • Assicurarsi che nessun job sia correntemente in esecuzione ed attendere che vengano correttamente completati prima dell'aggiornamento.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-12

  • Se il servizio Cloud Connect è utilizzato, assicurarsi che il proprio Cloud Connect service provider abbia già effettuato l'aggiornamento dei propri sistemi all'Update 4.
  • Effettuare un backup del database di configurazione di Veeam per poter ripristinare velocemente la configurazione in caso di problemi durante l'aggiornamento. Anche una snapshot della VM di Veeam Backup Server è sufficiente.
  • Per effettuare l'aggiornamento è necessario che la versione in esecuzione sia la versione 9.5 (qualsiasi update)9.0 Update 2.

Per procedere, effettuare il mount del file .ISO Veeam Backup & Replication 9.5 Update 4 nel Veeam Backup Server e fare un doppio click su setup.exe.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-13

 

Aggiornare Veeam Backup Enterprise Manager

Se nel sistema è presente Veeam Backup Enterprise Manager, questo è il primo componente da aggiornare. Cliccare la voce corrispondente nel wizard per avviare l'aggiornamento.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-14

Accettare l'EULA e cliccare su Next.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-15

Il sistema rileva i componenti precedentemente installati. Cliccare su Next per procedere con l'aggiornamento.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-16

Se nessuna licenza è installata, cliccare su Browse per selezionare il file di licenza da utilizzare. Cliccare Next.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-17

Se il sistema non possiede i requisiti, cliccare su Install per installare i componenti richiesti.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-18

I componenti mancanti vengono abilitati.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-19

Quando i componenti richiesti sono stati correttamente installati, cliccare su Next per proseguire.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-20

Per limitare le dipendenze da Active Directory, l'infrastruttura Veeam non dovrebbe essere agganciata a nessun dominio AD. Selezionare l'opzione LOCAL SYSTEM account e cliccare su Next.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-21

Poichè si sta effettuando un aggiornamento, un'istanza SQL e un database Veeam sono già presenti nel sistema. Selezionare Use existing instance of SQL Server, scegliere l'opzione SQL Server authentication using the Login ID and password below e specificare le credenziali sa da utilizzare. Cliccare Next.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-22

Cliccare Yes per procedere con l'aggiornamento del database.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-23

Cliccare su Install per avviare l'installazione.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-24

L'installazione viene eseguita e richiede alcuni minuti.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-25

Quando il processo è stato completato, cliccare su Finish per uscire dal wizard.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-26

Cliccare Yes per attivare le nuove configurazioni.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-27

 

Aggiornare Veeam Backup & Replication 9.5 Update 4

Cliccare su Veeam Backup & Replication Upgrade. La procedura è simile a quanto visto nel processo precedente.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-28

Accettare l'EULA e cliccare su Next.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-29

Il sistema rileva i componenti precedentemente installati che devono essere aggiornati. Cliccare Next.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-30

Se non è installata nessuna licenza, cliccare su Browse per selezinare il file di licenza da utilizzare e cliccare su Next.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-31

Se Veeam Backup Enterprise Manager non è installato nel sistema, a questo punto l'installer verifica se il sistema possiede i requisiti minimi e propone nell'eventualità l'installazione dei componenti mancanti cliccando sul bottone Install (vedere gli screenshot della procedura di aggiornamento di Veeam Backup Enterprise Manager qui sopra).

Per limitare le dipendenze con Active Directory, l'infrastruttura Veeam non è agganciata a nessun dominio AD. Selezionare l'opzione LOCAL SYSTEM account e cliccare Next.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-32

Poichè un'istanza SQL e un database Veeam sono già presenti nel sistema, selezionare l'opzione Use existing instance of SQL Server. Scegliere l'opzione SQL Server authentication using the Login ID and password below e specificare le credenziali sa da utilizzare. Cliccare Next.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-33

Cliccare Yes per effettuare l'aggiornamento del database.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-34

Abilitare Update remote components automatically per automatizzare il processo di aggiornamento. Cliccare Install per avviare l'aggiornamento.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-35

La procedura di aggiornamento richiede qualche minuto per essere completata.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-36

Quando il processo viene completato, cliccare Finish per uscire dal wizard.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-37

Cliccare Yes per riavviare il server per applicare la nuova configurazione.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-38

Quando si accede alla console Veeam Backup & Replication 9.5 Update 4, i componenti remoti sono già aggiornati se è stata precedentemente abilitata l'opzione Update remote components automatically, altrimenti effettuare un click con il tasto destro del mouse sui Proxy Server e selezionare Upgrade.

Quando l'aggiornamento è stato completato correttamente, la nuova versione sarà 9.5.4.2615.

veeam-backup-replication-9-5-update-4-upgrade-39

Alcune problematiche segnalate con VMware Essentials 5.0 e 5.1 saranno risolte con delle patch dedicate e il fix non è incluso nell'Update 4.

signature

Leave a Reply