Veeam Backup for Microsoft Azure: configurazione Azure - pt.1

veeam-backup-azure-configure-azure-01

Veeam Backup for Microsoft Azure è una soluzione standalone progettata appositamente per il backup delle VM in Azure e richiede una specifica configurazione degli oggetti in Azure.

Prima di effettuare l'installazione di Veeam Backup for Microsoft Azure, il proprio ambiente Azure deve essere configurato opportunamente per poter soddisfare i prerequisiti.

 

Blog Serie

Veeam Backup for Microsoft Azure: configurazione Azure - pt.1
Veeam Backup for Microsoft Azure: installazione - pt.2
Veeam Backup for Microsoft Azure: configurazione - pt.3
Veeam Backup for Microsoft Azure: policy di backup e restore - pt.4

 

Veeam Backup for Microsoft Azure

Progettato specificatamente per l'ambiente Azure, il software crea dei backup di tipo image-level salvando i dati nei container configurati nello Storage Account selezionato in Azure.

Le seguenti operazioni possono essere effettuate tramite VBA per il ripristino dei dati dal backup:

  • Restore delle VM Microsoft Azure complete
  • Restore dei dischi virtuali delle VM Microsoft Azure
  • Restore di file e cartelle dell'OS guest dalle VM Microsoft Azure

Poichè i backup sono creati nel formato Veeam nativo, è possibile copiare i backup delle VM Azure on-premises utilizzando Veeam Backup & Replication permettendo la migrazione dei dati tra le infrastrutture cloud se richiesto.

 

Pemessi

  • Permessi per l'Azure Service Account - il software utilizza un service account per stabilire e mantenere una connessione con Microsoft Azure.
  • Permessi per i Repository Account - un repository account è utilizzato per stabilire e mantenere una connessione con gli storage account di Microsoft Azure.

 

Licenziamento

Veeam Backup for Microsoft Azure è licenziato per VM protetta in Microsoft Azure. Se una VM presenta un restore point (snapshot o backup) creato nei precedenti 31 giorni è considerato protetto e consuma una licenza. Le VM Azure con le snapshot create manualmente non sono invece considerate protette e non consumano licenze.

Il prodotto supporta le seguenti tipologie di licenza:

  • Free License - è possibile proteggere fino a 10 VM Azure. Se queste VM non vengono processate da backup entro 31 giorni, VBA rimuove la licenza.
  • BYOL License - il numero di VM che possono essere protette dipende dal numero di instanze permesse acquistate. Se le VM protette eccedono il contatore di licenze BYOL, le VM in eccesso sono soggette a backup per i successivi 30 giorni oltre i quali il backup non viene più eseguito.

 

 

Configurare l'ambiente Azure

Per effettuare il deploy di Veeam Backup for Azure, l'ambiente Azure necessita una preparazione apposita per la configurazione di tutti i componenti richiesti per l'esecuzione del software.

veeam-backup-azure-configure-azure-02

Tre oggetti proncipali devono essere configurati in Azure:

  • Resource Group
  • Virtual Network
  • Storage Account

Configurare il Resource Group

Effettuare il login al portale Azure ed accedere alla propria area di configurazione. Cliccare su Create a resource sotto la voce Azure services.

veeam-backup-azure-configure-azure-03

Nel box di ricerca digitare resource per trovare velocemente l'oggetto richiesto da configurare e selezionare Resource group dalla lista.

veeam-backup-azure-configure-azure-04

Cliccare sul bottone Create.

veeam-backup-azure-configure-azure-05

Inserire un nome per il Resource group e selezionare la Region dal menu a tendina. Cliccare su Review + create per effettuare la validazione.

veeam-backup-azure-configure-azure-06

Quando il processo di validazione è stato completato, cliccare sul bottone Create per effettuare la creazione del Resource Group.

veeam-backup-azure-configure-azure-07

Dopo pochi secondi l'oggetto Resource Group viene creato in Azure.

veeam-backup-azure-configure-azure-08

 

Creare il Virtual Network

Nell'area di configurazione cliccare su Create a resource sotto la voce Azure services.

veeam-backup-azure-configure-azure-09

Nel box di ricerca digitare virtual per trovare l'oggetto da configurare e selezionare la voce Virtual Network.

veeam-backup-azure-configure-azure-10

Cliccare su Create.

veeam-backup-azure-configure-azure-11

Nella sezione Basics, selezionare dal menu a tendina Resource group l'oggetto creato in precedenza. Inserire il Name per il virtual network. Cliccare Next : IP addresses > per proseguire.

veeam-backup-azure-configure-azure-12

Selezionare la sezione IP Addresses e specificare l'IPv4 address space da utilizare. Cliccare Add subnet per specificare la subnet da usare.

veeam-backup-azure-configure-azure-13

Digitare il Subnet name e specificare il Subnet address range da utilizzare per questo virtual network. Cliccare Add per creare l'oggetto virtual network.

veeam-backup-azure-configure-azure-14

Dopo pochi secondi anche il nuovo oggetto viene installato in Azure.

veeam-backup-azure-configure-azure-15

 

Creare lo Storage Account

Nuovamente, nell'area di configurazione cliccare su Create a resource sotto la voce Azure services.

veeam-backup-azure-configure-azure-16

Nel box di ricerca digitare storage per trovare l'oggetto più facilmente e selezionare la voce Storage Account dalla lista.

veeam-backup-azure-configure-azure-17

Cliccare Create.

veeam-backup-azure-configure-azure-18

Dalla sezione Basics, selezionare dal menu a tendina il Resource group creato in precedenza.

veeam-backup-azure-configure-azure-19

Assegnare lo Storage account name e specificare la Location da usare. Cliccare Review + create per effettuare la validazione.

veeam-backup-azure-configure-azure-20

Una volta che la validazione è stata completata, cliccare su Create.

veeam-backup-azure-configure-azure-21

Dopo pochi istanti l'oggetto Storage Account viene installato in Azure.

veeam-backup-azure-configure-azure-22

Da Home > Storage accounts selezionare l'oggetto appena creato.

veeam-backup-azure-configure-azure-23

Nel box di ricerca digitare blob per trovare il servizio corretto da usare. Selezionare Containers dalla lista.

veeam-backup-azure-configure-azure-24

Cliccare Container per creare il nuovo object storage in cui saranno salvati i backup di Veeam.

veeam-backup-azure-configure-azure-25

Inserire il Name del container e cliccare Create.

veeam-backup-azure-configure-azure-26

Il nuovo container è stato creato correttamente per lo Storage Account selezionato.

veeam-backup-azure-configure-azure-27

L'ambiente Azure è ora configurato con tutti gli oggetti richiesti per eseguire Veeam Backup for Microsoft Azure.

Nella parte 2 verrà indicata la procedura completa di installazione di Veeam Backup for Microsoft Azure.

signature

Leave a Reply